Coppa d'estate al team Porz

Ben 14 le squadre che giovedì sera hanno partecipato alla "Carrera estiva", valida come trofeo Casadio Loreti. Le prossime prove libere giovedì 28 luglio alle 21

20 Ottobre 2011 - 19:08

Coppa d'estate al team Porz

CASTEL SAN PIETRO - Giovedì sera sul percorso della Carrera autopodistica del centro storico, visto che si parlava di “Coppa” (d’Estate) ed allo stand del Gruppo Alpini, dove per alcune ore hanno continuato ad affettare del salame, chi poteva vincere, se non il team “Porz”? Ben 14 i team in gara il 21 luglio e graditissimo post-corsa conviviale per la “Coppa d'Estate 2011”, primo importante appuntamento del 2011 con la Carrera, la Formula Uno ecologica castellana, una gara lontana dalle volate del “Settembre”, ma molto sentita perché valevole per il 5° trofeo Andrea Casadio Loreti, indimenticato pilota del “Delfino”, poi capace di mettersi ai mantoni di spinta come staffettista della mitica “Nera”, purtroppo scomparso in giovane età.

Alle 21.40 il “via!” dell’assessore allo Sport Sauro Dal Fiume (con tanto di pistola) alla prima delle 2 batterie (da 1 giro) da 7 equipaggi. Primi quattro classificati alla finalissima, gli altri alla…finalina. Alle 23 è partita la gara (2 giri, per un totale di 2,5 km) per aggiudicarsi il trofeo Andrea Casadio Loreti, una sfida combattuta e avvincente, che ha visto prevalere i colori rosa-nero del Porz, capace di una “doppietta” (argento al Porz 2) a spese di Coyote e altri, mentre il “Porzlèn” ha vinto la finalina. “A differenza delle sfide di settembre – è il commento dell’assessore Dal Fiume - la Coppa d’Estate si corre con macchinine molto simili, messe a disposizione dal Club Carrera. Questo dà maggiore valore all’equipaggio di spinta, perché nella “bassa” (discesa) regna l’equilibrio, infatti, le semifinali e le finali hanno regalato tante emozioni al pubblico, con una nota di goliardia (ogni team ha dovuto “pagare” con un salame la quota d’iscrizione alla corsa!), che ben si è abbinata al ristoro del Gruppo Alpini castellano”.

Ecco l’ordine di arrivo che stabilisce anche l’ordine di partenza (inverso) delle prove cronometrate in programma il 4 settembre, mentre quello della Coppa Terme verrà estratto nella serata della “Carrera Over”: 1) Porz, 2) Porz 2, 3) Coyote, 4) Bianco Nibbio, 5) Nibbio, 6) Spin, 7) Extreme, 8) Spider, 9) Porzlen (vincitore della “finalina), 10) L’OV; 11) Drillo, 12) Red Devil, 13) Circolare, 14) Wile.
Soddisfatto anche il presidente dell’Associazione Club Carrera, Claudio Tabellini (affiancato dal suo “vice” Claudio Cava): “Tanto pubblico, ottimo servizio della Polizia Municipale, con starter d’eccezione l’assessore Dal Fiume e speaker Giorgia Bottazzi. La serata è riuscita, tutti si sono divertiti, a parte qualche piccolo (immancabile nella Carrera) screzio in gara perché gli ‘spingitori’ a volte corrono un po’ troppo a…testa bassa, invece di guardare la loro posizione e, soprattutto, dove sono i loro avversari!”.
Per tutta la serata, in piazza XX Settembre, il Gruppo Alpini “Roberto Ghetti” di Castel San Pietro Terme ha distribuito gratuitamente il suo ottimo friggione, mentre il Club Carrera ha offerto pane e salame, il tutto innaffiato con ottimo vino e in più, anche il cocomero, mentre erano in servizio lungo il percorso, sia la Croce Rossa che Città Sicura.
Il presidente Tabellini ha confermato ai 14 team ed al pubblico presente (sino a tarda ora) che il 28 luglio alle 21 ci saranno le prove libere in centro storico, per agevolare soprattutto i team più giovani. Le iscrizioni alla Carrera 2011 si chiudono il 31 luglio, i nomi degli atleti saranno da comunicare entro il 31 agosto.
 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Collegno, passa il cantiere e fa traslocare due classi

Collegno, passa il cantiere e fa traslocare due classi

TRASPORTI

Bardonecchia, gli alberi di Natale Pro loco ritrovano la libertà

Bardonecchia, gli alberi di Natale Pro loco ritrovano la libertà

NATURA

Giovedì a Sauze d'Oulx una messa in memoria del principe Filippo

Giovedì a Sauze d'Oulx una messa in memoria del principe Filippo

LUTTO

S.Didero, attivisti No Tav incatenati nella casetta sul tetto

S.Didero, attivisti No Tav incatenati nella casetta sul tetto

PROTESTA

Rivalta, la città ha perso il sindaco Nicola De Ruggiero

Rivalta, la città ha perso il sindaco Nicola De Ruggiero

LUTTO

Il lungo sabato No Tav: dalla protesta dei sindaci al corteo in strada

Il lungo sabato No Tav: dalla protesta dei sindaci al corteo in strada

TORINO-LIONE

S.Didero: un'attivista No Tav ferita da un lacrimogeno, ora è in ospedale

La conferenza di oggi all'ora di pranzo davanti al centri polivalente di San Didero

S.Didero: un'attivista No Tav ferita da un lacrimogeno, ora è in ospedale

TORINO-LIONE

Caprie: esce fuori strada, due feriti estratti dalle lamiere

Caprie: esce fuori strada, due feriti estratti dalle lamiere

INCIDENTE

Villardora: a fuoco un centinaio di rotoballe

Villardora: a fuoco un centinaio di rotoballe

VIGILI DEL FUOCO