Finmeccanica: per Guarguaglini richiesta di proroga per indagini preliminari, infondata l'ipotesi di versamenti irregolari

20 Ottobre 2011 - 19:08

(Finanza.com) Finmeccanica ha emesso una nota in relazione alle indiscrezioni pubblicate da alcuni giornali relative l'iscrizione del presidente Pier Francesco Guarguaglini nel registro degli indagati con l'ipotesi di reato di false fatturazioni. Guarguaglini ha precisato che "il provvedimento di cui è oggetto consiste nella comunicazione di richiesta di proroga del termine per le indagini preliminari che contiene elementi essenziali, come di rito, dai quali non si evincono i fatti sui quali l'indagine verte". Finmeccanica ha inoltre puntualizzato che "il compenso corrisposto a società facente riferimento a Lorenzo Cola, per le attività di consulenza (stabilite in un contratto di prestazione di servizio) nell'ambito dell'operazione di acquisto della società americana DRS, è stato regolarmente registrato nei libri contabili di Finmeccanica e interamente pagato mediante bonifico bancario". "Risulta pertanto infondata l'ipotesi dell'esistenza di versamenti irregolari da parte di Finmeccanica. Infine Finmeccanica esclude di aver costituito fondi neri".

Finanza.com

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Collegno, passa il cantiere e fa traslocare due classi

Collegno, passa il cantiere e fa traslocare due classi

TRASPORTI

Bardonecchia, gli alberi di Natale Pro loco ritrovano la libertà

Bardonecchia, gli alberi di Natale Pro loco ritrovano la libertà

NATURA

Giovedì a Sauze d'Oulx una messa in memoria del principe Filippo

Giovedì a Sauze d'Oulx una messa in memoria del principe Filippo

LUTTO

S.Didero, attivisti No Tav incatenati nella casetta sul tetto

S.Didero, attivisti No Tav incatenati nella casetta sul tetto

PROTESTA

Rivalta, la città ha perso il sindaco Nicola De Ruggiero

Rivalta, la città ha perso il sindaco Nicola De Ruggiero

LUTTO

Il lungo sabato No Tav: dalla protesta dei sindaci al corteo in strada

Il lungo sabato No Tav: dalla protesta dei sindaci al corteo in strada

TORINO-LIONE

S.Didero: un'attivista No Tav ferita da un lacrimogeno, ora è in ospedale

La conferenza di oggi all'ora di pranzo davanti al centri polivalente di San Didero

S.Didero: un'attivista No Tav ferita da un lacrimogeno, ora è in ospedale

TORINO-LIONE

Caprie: esce fuori strada, due feriti estratti dalle lamiere

Caprie: esce fuori strada, due feriti estratti dalle lamiere

INCIDENTE

Villardora: a fuoco un centinaio di rotoballe

Villardora: a fuoco un centinaio di rotoballe

VIGILI DEL FUOCO