COLLEGNO

COLLEGNO - Assediati da topi e sporcizia

COLLEGNO - Topi che sbucano tra le automobili, feci di piccioni e uccelli morti a due passi dalla fermata dell’autobus

01 Dicembre 2011 - 17:00

edificio

edificio

 COLLEGNO - Topi che sbucano tra le automobili, feci di piccioni e uccelli morti a due passi dalla fermata dell’autobus: tutta colpa dei “ruderi” del quartiere Regina Margherita. Ovvero la casa all’angolo tra corso Francia e via Cattaneo, cascina privata abbandonata ormai da tempo, e l’ex deposito ufficio di proprietà dell’ex Ctrea, ora confluito nel Gtt, gruppo torinese trasporti, a lato del piazzale dove ogni mercoledì trova spazio il mercato rionale. Un edificio, lamenta Carlo Bologna, referente del comitato di quartiere di Regina Margherita, «Ormai fatiscente e nel più completo stato di abbandono».
Su Luna Nuova di martedì 29 novembre

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Tre giorni in sella con i Cavalieri del Conte Verde

Tre giorni in sella con i Cavalieri del Conte Verde

MONCENISIO

A Bar Cenisio si parla di lupo e di convivenza con l'uomo

A Bar Cenisio si parla di lupo e di convivenza con l'uomo

VENAUS

Cade sul selciato in piazza d'Armi: «Non è la prima volta che succede»

Cade sul selciato in piazza d'Armi: «Non è la prima volta che succede»

SUSA

Manifestazione No Green Pass in piazza del Sole

Manifestazione No Green Pass in piazza del Sole

SUSA

Festa della Madonna del Rocciamelone, si riaccendono i monumenti

Festa della Madonna del Rocciamelone, si riaccendono i monumenti

SUSA

Parte la ristrutturazione della cappella del Thabor

Parte la ristrutturazione della cappella del Thabor

BARDONECCHIA

In piazza Vittorio Emanuele si ricorda la battaglia dell'Assietta

In piazza Vittorio Emanuele si ricorda la battaglia dell'Assietta

EXILLES

Al colle della Rho si celebra il Gemellaggio con Modane e Forneaux

Al colle della Rho si celebra il Gemellaggio con Modane e Forneaux

BARDONECCHIA

Gusto in quota, e gli assaggi te li porti a casa

Gusto in quota, e gli assaggi te li porti a casa

SESTRIERE