Chiusa: autostoppista rapinatore

Gli punta il coltello alla gola: arrestato

05 Dicembre 2011 - 22:02

Chiusa: autostoppista rapinatore


CHIUSA S.MICHELE - Ha fatto salire sulla sua macchina un ragazzo che faceva autostop, ma come “ringraziamento” si è visto puntare un coltello alla gola. Deve molto alla sua prontezza di riflessi e al suo coraggio il giovane che giovedì sera è incappato in questa brutta avventura, conclusasi con l’arresto del suo aggressore: G.P., 28 anni di Giaveno. Pur consapevole di rischiare grosso, il giovane al volante si è girato di colpo ed è riuscito a scaraventarlo giù dall’abitacolo, riuscendo a ripartire un istante dopo e allertando subito i carabinieri, che lo hanno poi acciuffato.

su Luna Nuova di martedì 6 dicembre

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Reano, con il Fai alla scoperta dei sette capolavori del Bronzino

Reano, con il Fai alla scoperta dei sette capolavori del Bronzino

CULTURA

Giaveno, un bagno di folla per il primo carnevale notturno "ufficiale"

Giaveno, un bagno di folla per il primo carnevale notturno "ufficiale"

FOLKLORE

R

Rivoli, grande successo per il primo atto delle Giornate del Fai

CULTURA

Giaveno, boschi in fiamme in zona Roccette

Giaveno, boschi in fiamme in zona Roccette

INCENDIO

Coazze, inaugurato il rifugio della legalità

Coazze, inaugurato il rifugio della legalità

SOCIETÀ CIVILE

S.Antonino: fiamme nell'autoscuola Grand Prix

S.Antonino: fiamme nell'autoscuola Grand Prix

VIGILI DEL FUOCO

Tragedia sul monte Muret: muore un alpinista di S.Antonino

Tragedia sul monte Muret: muore un alpinista di S.Antonino

ROCCIAMELONE

Movida in alta valle: sei denunciati dai carabinieri

Movida in alta valle: sei denunciati dai carabinieri

CONTROLLI

Condove: "Noi siamo i figli della Monce", in arrivo un docu-film

Condove: "Noi siamo i figli della Monce", in arrivo un docu-film

STORIA E MEMORIA