ORBASSANO

Accuse per la casetta nel parco

Orbassano, contesa sull'ex sede di Legambiente al Giusti

15 Dicembre 2011 - 23:02

La casetta nel parco Ilenia Giusti

La casetta nel parco Ilenia Giusti

Valentino Barone non ci sta: per annia Orbassano, sotto la bandiera di Legambiente, ha gestito la casetta nel parco Ilenia Giusti dal 2000 in collaborazione con la cooperativa Atypica e dal 2006 solo con l’appoggio della sua associazione. Ora invece, dopo anni di chiusura, la casetta è stata affidata agli Amici del Sangone. «Abbiamo iniziato diversi progetti, con laboratori per bambini, ragazzi e famiglie, come la creazione dello stagno, il giardino delle farfalle, la cura di piante in vaso e non e la creazione di Ecogreen, cooperativa che faceva lavorare ragazzi disabili nella manutenzione delle aree verdi comunali». Poi nel 2009, con il cambio di amministrazione, arriva l’ordine di chiusura del parco, a causa della massiccia presenza di idrocarburi e metalli pesanti rilevati nel terreno, dovuti alla precedente discarica. Questo ha comportato l’inattività della casetta e di tutte le iniziative annesse per due anni, fino al 2011.

Su Luna Nuova di venerdì 16 dicembre

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Collegno, passa il cantiere e fa traslocare due classi

Collegno, passa il cantiere e fa traslocare due classi

TRASPORTI

Bardonecchia, gli alberi di Natale Pro loco ritrovano la libertà

Bardonecchia, gli alberi di Natale Pro loco ritrovano la libertà

NATURA

Giovedì a Sauze d'Oulx una messa in memoria del principe Filippo

Giovedì a Sauze d'Oulx una messa in memoria del principe Filippo

LUTTO

S.Didero, attivisti No Tav incatenati nella casetta sul tetto

S.Didero, attivisti No Tav incatenati nella casetta sul tetto

PROTESTA

Rivalta, la città ha perso il sindaco Nicola De Ruggiero

Rivalta, la città ha perso il sindaco Nicola De Ruggiero

LUTTO

Il lungo sabato No Tav: dalla protesta dei sindaci al corteo in strada

Il lungo sabato No Tav: dalla protesta dei sindaci al corteo in strada

TORINO-LIONE

S.Didero: un'attivista No Tav ferita da un lacrimogeno, ora è in ospedale

La conferenza di oggi all'ora di pranzo davanti al centri polivalente di San Didero

S.Didero: un'attivista No Tav ferita da un lacrimogeno, ora è in ospedale

TORINO-LIONE

Caprie: esce fuori strada, due feriti estratti dalle lamiere

Caprie: esce fuori strada, due feriti estratti dalle lamiere

INCIDENTE

Villardora: a fuoco un centinaio di rotoballe

Villardora: a fuoco un centinaio di rotoballe

VIGILI DEL FUOCO