GRUGLIASCO

Il Cascinotto è assediato dai ladri

Furti continui, spesso i malviventi usano l'edificio come base

19 Dicembre 2011 - 23:34

Il Cascinotto

Il Cascinotto

Furti continui disturbano le notti del Cascinotto, il casale seicentesco lungo strada Antica di Grugliasco. «Da un anno si susseguono furti continui, e da un mese a questa parte le visite si sono intensificate» spiegano le proprietarie Rosa Lana e Olga Carnino, rispettivamente madre e figlia. Il posto è buio, isolato e vicino a un’arteria stradale come corso Allamano. Sono probabilmente queste le caratteristiche che attirano bande di malviventi, che spesso usano i campi del Cascinotto per smontare la refurtiva, come spiega Rosa: «Per esempio rubano caldaie e le smontano, poi attraversano a piedi i campi e probabilmente caricano il tutto su mezzi che li aspettano su corso Allamano».

Su Luna Nuova di martedì 20 dicembre


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

Stretto più Etna: missione compiuta per Francesco Torre

Stretto più Etna: missione compiuta per Francesco Torre

RECORD

Pianezza, Palio dij Semna Sal nel segno di Gorisa

Pianezza, Palio dij Semna Sal nel segno di Gorisa

TRADIZIONE

Collegno, la discarica di Barricalla inaugura il suo quinto lotto

Collegno, la discarica di Barricalla inaugura il suo quinto lotto

AMBIENTE

Alpignano: l'Asl guarda al "Movicentro" per la nuova sede

Alpignano: l'Asl guarda al "Movicentro" per la nuova sede

SANITA'

Mattie: le immagini della frana sul rio Gerardo

Mattie: le immagini della frana sul rio Gerardo

SICUREZZA IDROGEOLOGICA

Chianocco: furti su auto, denunciati due giovani francesi

Chianocco: furti su auto, denunciati due giovani francesi

CARABINIERI

Rotonde di Caprie: primi segnali di cantiere

Rotonde di Caprie: primi segnali di cantiere

EX STATALE 24

Almese: sabato "Mary Shelley" riapre il CineMagnetto

Almese: sabato "Mary Shelley" riapre il CineMagnetto

CULTURA

Torna la Coppa del Mondo a Sansicario

Torna la Coppa del Mondo a Sansicario

SCI D'ERBA