Denunciato per i cuccioli morti

Proprietario di un negozio di animali

12 Gennaio 2012 - 21:46

Denunciato per i cuccioli morti

Troppe morti di cuccioli in pochi giorni, e dopo tre segnalazioni è partita l’indagine svolta dai carabinieri della stazione cittadina in collaborazione con la polizia municipale e il servizio veterinario dell’Asl. Il proprietario di un negozio di animali è stato indagato per maltrattamenti agli animali e frode in commercio. L’operazione si è svolta il 29 dicembre, quando nel pomeriggio il proprietario si è trovato le forze dell’ordine e il veterinario in negozio. Al momento del controllo nelle gabbie erano presenti cinque cuccioli. Le denunce ai carabinieri sono arrivate il 4 novembre, il 10 e 28 dicembre. Le vittime erano due cuccioli di razza Cavalier King Charles Spaniel, cani di piccola taglia dalle orecchie lunghe e un esemplare di Shiba Inu, razza proveniente dal Giappone.

Su Luna Nuova di venerdì 13 gennaio

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Avigliana: a fuoco un rimorchio agricolo carico di lana di tosatura

Avigliana: a fuoco un rimorchio agricolo carico di lana di tosatura

INCENDIO

Collegno, passa il cantiere e fa traslocare due classi

Collegno, passa il cantiere e fa traslocare due classi

TRASPORTI

Bardonecchia, gli alberi di Natale Pro loco ritrovano la libertà

Bardonecchia, gli alberi di Natale Pro loco ritrovano la libertà

NATURA

Giovedì a Sauze d'Oulx una messa in memoria del principe Filippo

Giovedì a Sauze d'Oulx una messa in memoria del principe Filippo

LUTTO

S.Didero, attivisti No Tav incatenati nella casetta sul tetto

S.Didero, attivisti No Tav incatenati nella casetta sul tetto

PROTESTA

Rivalta, la città ha perso il sindaco Nicola De Ruggiero

Rivalta, la città ha perso il sindaco Nicola De Ruggiero

LUTTO

Il lungo sabato No Tav: dalla protesta dei sindaci al corteo in strada

Il lungo sabato No Tav: dalla protesta dei sindaci al corteo in strada

TORINO-LIONE

S.Didero: un'attivista No Tav ferita da un lacrimogeno, ora è in ospedale

La conferenza di oggi all'ora di pranzo davanti al centri polivalente di San Didero

S.Didero: un'attivista No Tav ferita da un lacrimogeno, ora è in ospedale

TORINO-LIONE

Caprie: esce fuori strada, due feriti estratti dalle lamiere

Caprie: esce fuori strada, due feriti estratti dalle lamiere

INCIDENTE