Cadavere sui binari, ferrovia bloccata

Disagi per i pendolari della Torino-Bardonecchia

19 Gennaio 2012 - 14:03

Le operazioni di recupero del cadavere

Le operazioni di recupero del cadavere

Una mattinata d’inferno per i pendolari della valle di Susa e della cintura torinese: la linea Torino-Bardonecchia è bloccata dalle 8,15 alle 11,30 di giovedì mattina dopo il rinvenimento di un cadavere sui binari, lungo via Tirreno, poco dopo il confine tra Collegno e Torino. A scorgere il cadavere è stato il macchinista di un treno in transito, che ha bloccato il convoglio e, di conseguenza, tutta la tratta ferroviaria in entrambe le direzioni. Non sono ancora chiare le cause del decesso del 20enne, studente universitario: in un primo momento si è pensato a un suicidio, ma potrebbe trattarsi di un incidente.

Su Luna Nuova di venerdì 20 gennaio

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

S.Ambrogio: la nuova veste di piazza XXV Aprile

S.Ambrogio: la nuova veste di piazza XXV Aprile

INAUGURAZIONE

Susa-Villarfocchiardo: ladri inseguiti in strada, recuperata la refurtiva

Susa-Villarfocchiardo: ladri inseguiti in strada, recuperata la refurtiva

CARABINIERI

Le aziende della raccolta rifiuti danno il buon esempio

Le aziende della raccolta rifiuti danno il buon esempio

SOSTENIBILITÀ

Condove onora i tre vigili del fuoco morti nell'Alessandrino

Condove onora i tre vigili del fuoco morti nell'Alessandrino

LUTTO

S.Ambrogio: anziana muore investita sulla statale 25

S.Ambrogio: anziana muore investita sulla statale 25

INCIDENTE

Grugliasco, nuovi assunti a Km0 per il centro cottura di Euroristorazione

Grugliasco, nuovi assunti a Km0 per il centro cottura di Euroristorazione

OCCUPAZIONE

In alta valle Susa è già tempo di neve

In alta valle Susa è già tempo di neve

METEO

Exilles: rave party ai piedi del Forte, 117 denunciati

Exilles: rave party ai piedi del Forte, 117 denunciati

CARABINIERI

Rivoli, i consigli dei carabinieri per evitare truffe e raggiri

Rivoli, i consigli dei carabinieri per evitare truffe e raggiri

INIZIATIVA