COLLEGNO

Niente cassa, né stipendi per i 150 lavoratori

I dipendenti di Villa Cristina protestano sotto la Regione

21 Gennaio 2012 - 12:10

Villa Cristina

Villa Cristina

Tornano a protestare i 150 lavoratori di Villa Cristina a Collegno: alla fine dell'anno l'assessore regionale alla sanità Paolo Monferino aveva rassicurato i dipendenti della csa di cura sul loro futuro, promettendo la loro ricollocazione in altre strutture sanitarie del Piemonte, ma finora non è successo nulla. Non hanno ricominciato a lavorare e non sanno quando potranno ricominciare a farlo: nel frattempo la cassa integrazione è stata negata, e gli stipendi di gennaio non si sa che fine faranno. Per questo venerdì hanno protestato sotto le finestre dell'assessore, chiedendo di essere ricevuti: hanno ottenuto una convocazione per i prossimi giorni.

su Luna Nuova di martedì 24 gennaio



Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

Sabato a Collegno i funerali del geometra freddato da un 91enne

Sabato a Collegno i funerali del geometra freddato da un 91enne

LUTTO

Nubifragio in bassa valle: domani alcune scuole chiuse

Nubifragio in bassa valle: domani alcune scuole chiuse

EMERGENZA

Mompantero: Rocciamelone osservato speciale per tutta la notte

Mompantero: Rocciamelone osservato speciale per tutta la notte

EMERGENZA

Cesana: frana tra San Sicario e Champlas Janvier

Cesana: frana tra San Sicario e Champlas Janvier

EMERGENZA

Cesana: imbratta un muro, denunciato un francese

Cesana: imbratta un muro, denunciato un francese

CARABINIERI

Collegno, formati i primi 20 addetti del Carrefour al servizio dei sordomuti

Collegno, formati i primi 20 addetti del Carrefour al servizio dei sordomuti

PROGETTO PILOTA

S.Giorio: il week-end del marrone entra nel vivo

S.Giorio: il week-end del marrone entra nel vivo

MANIFESTAZIONE

Vialattea, la nuova stagione parte con la riapertura del Colletto Verde

Vialattea, la nuova stagione parte con la riapertura del Colletto Verde

TURISMO

Avigliana: la finanza sospende l'attività in due aziende

Avigliana: la finanza sospende l'attività in due aziende

OPERAZIONE