COLLEGNO

Niente cassa, né stipendi per i 150 lavoratori

I dipendenti di Villa Cristina protestano sotto la Regione

21 Gennaio 2012 - 12:10

Villa Cristina

Villa Cristina

Tornano a protestare i 150 lavoratori di Villa Cristina a Collegno: alla fine dell'anno l'assessore regionale alla sanità Paolo Monferino aveva rassicurato i dipendenti della csa di cura sul loro futuro, promettendo la loro ricollocazione in altre strutture sanitarie del Piemonte, ma finora non è successo nulla. Non hanno ricominciato a lavorare e non sanno quando potranno ricominciare a farlo: nel frattempo la cassa integrazione è stata negata, e gli stipendi di gennaio non si sa che fine faranno. Per questo venerdì hanno protestato sotto le finestre dell'assessore, chiedendo di essere ricevuti: hanno ottenuto una convocazione per i prossimi giorni.

su Luna Nuova di martedì 24 gennaio



Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

No Tav: Dana Lauriola prelevata dalla sua casa di Bussoleno e portata in carcere

No Tav: Dana Lauriola prelevata dalla sua casa di Bussoleno e portata in carcere

PROTESTA

Condove: ritrovato nella Dora il corpo dell'uomo disperso

Condove: ritrovato nella Dora il corpo senza vita dell'uomo disperso

DRAMMA

Smarino Tav a Susa: l'Unione montana dice "no" alla variante

Smarino Tav a Susa: l'Unione montana dice "no" alla variante

TORINO-LIONE

Rivalta, droga nell'auto: due gemelli in manette

Rivalta, droga nell'auto: due gemelli in manette

CRMINALITA'

No Tav, condanna per Dana Lauriola: «È una persecuzione politica»

No Tav, condanna per Dana Lauriola: «È una persecuzione politica»

PROTESTA

Condove: disperso un uomo di 79 anni, ricerche in corso

Condove: disperso un uomo di 79 anni, ricerche in corso

SULLA MONTAGNA

Collegno, da domani basta auto nel parcheggio della Gramsci

Collegno, da domani basta auto nel parcheggio della Gramsci

VIABILITA'

Alpignano, entro il 2021 poliambulatorio al Movicentro

Alpignano, entro il 2021 poliambulatorio al Movicentro

SANITA'

Almese: taglio dei parlamentari, quale risparmio e quali rischi?

Almese: taglio dei parlamentari, quale risparmio e quali rischi?

REFERENDUM