BEINASCO

Prendevano materiali edili e li rivendevano senza pagarli

Sgominata la banda dei finti geometri che aveva base a Beinasco

21 Gennaio 2012 - 11:54

Il capannone usato per le truffe

Il capannone usato per le truffe

Sgominata una banda di finti geometri che aveva base a Beinasco ma truffava ditte edili in tuta Italia. Lo schema del raggiro era semplice: i truffatori comperavano materiali edili promettendo pagamenti a 90 giorni, ma una volta in possesso della merce la stoccavano in un magazzino a Beinasco e successivamente la rivendevano, senza più pagare i fornitori. La banda era composta da 10 persone, cinque delle quali sono state arrestate, le altre denunciate. L'operazione è stata scoperta e condotta dai carabinieri di Asti, dove si trovano alcune aziende raggirate.

su Luna Nuova di martedì 24 gennaio



Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Susa: sequestrati 6,6 kg di cocaina, due "corrieri" in manette

Susa: sequestrati 6,6 kg di cocaina, due "corrieri" in manette

CARABINIERI

"Biblioteche sociali": decolla il progetto tra Unione montana e Conisa

"Biblioteche sociali": decolla il progetto tra Unione montana e Conisa

BASSA VALLE DI SUSA

Collegno, Ilaria e Tania trovano lavoro grazie al Comune

Collegno, Ilaria e Tania trovano lavoro grazie al Comune

OCCUPAZIONE

Sangano, donna travolta e uccisa dalla propria auto

Sangano, donna travolta e uccisa dalla propria auto

DINAMICA DA ACCERTARE

Anche i medici di base somministreranno il vaccino anti-Covid: accordo con la Regione

Anche i medici di base somministreranno il vaccino anti-Covid: accordo con la Regione

CORONAVIRUS

Collegno, la Madonna di Loreto fa scalo al Campo volo

Collegno, la Madonna di Loreto fa scalo al Campo volo

TRADIZIONE

Chiusa S.Michele: auto in fiamme stamattina in via XXV Aprile

Chiusa S.Michele: auto in fiamme stamattina in via XXV Aprile

INCENDIO

"Val Susa dal Vivo": alta e bassa valle si candidano per un'estate di cultura

"Val Susa dal Vivo": alta e bassa valle si candidano per un'estate di cultura

RASSEGNA

Da oggi Piemonte "zona arancione", ecco cosa si può fare

Da oggi Piemonte "zona arancione", ecco cosa si può fare

CORONAVIRUS