BEINASCO

Prendevano materiali edili e li rivendevano senza pagarli

Sgominata la banda dei finti geometri che aveva base a Beinasco

21 Gennaio 2012 - 11:54

Il capannone usato per le truffe

Il capannone usato per le truffe

Sgominata una banda di finti geometri che aveva base a Beinasco ma truffava ditte edili in tuta Italia. Lo schema del raggiro era semplice: i truffatori comperavano materiali edili promettendo pagamenti a 90 giorni, ma una volta in possesso della merce la stoccavano in un magazzino a Beinasco e successivamente la rivendevano, senza più pagare i fornitori. La banda era composta da 10 persone, cinque delle quali sono state arrestate, le altre denunciate. L'operazione è stata scoperta e condotta dai carabinieri di Asti, dove si trovano alcune aziende raggirate.

su Luna Nuova di martedì 24 gennaio



Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

Addio a Roberto Rocci, fondatore della cooperativa la Maruna

Addio a Roberto Rocci, fondatore della cooperativa la Maruna

LUTTO

Aperta la 30ª edizione degli Special Olympics

Aperta la 30ª edizione degli Special Olympics

BARDONECCHIA

Grugliasco, cascina Armano diventerà un multisala da 12 schermi

Grugliasco, cascina Armano diventerà un multisala da 12 schermi

PROGETTO

Alpignano, il Comune chiude il bocciodromo ed esplode la protesta

Alpignano, il Comune chiude il bocciodromo ed esplode la protesta

POLEMICHE

S.Antonino: uccide il figlio adottivo, poi confessa ai carabinieri

S.Antonino: uccide il figlio adottivo, poi confessa ai carabinieri

DRAMMA

Esplode una caldaia a metano, paura a Mompantero

Esplode una caldaia a metano, paura a Mompantero

URBIANO

Grugliasco, ennesimo bagno di folla per "Mattoncini in festa"

Grugliasco, ennesimo bagno di folla per "Mattoncini in festa"

EVENTO

Cade dalla cascata di ghiaccio, si frattura una gamba

Cade dalla cascata di ghiaccio, si frattura una gamba

INCIDENTE

Scivola sul sentiero, muore dopo un volo di 300 metri

Venaus: scivola sul sentiero, muore dopo un volo di 300 metri

TRAGEDIA