BRUINO

Delitto Patriti, chiesti 4 milioni di euro di risarcimento

Le parti civili avanzano le richieste per l'omicidio della bruinese

02 Febbraio 2012 - 23:22

La buca dove era sepolta la bruinese

La buca dove era sepolta la bruinese

Quattro milioni di euro. E’ la richiesta di risarcimento formulata martedì dagli avvocati di parte civile nel processo per l’omicidio di Marina Patriti. La bruinese, casalinga e madre di tre figli, fu rapita e uccisa da Maria Teresa Crivellari, che aveva avuto una relazione con il marito della vittima, Giacomo Bellorio. Il delitto avvenne il 18 febbraio del 2010 a Sant’Ambrogio, dove il cadavere fu sepolto nel giardino della villetta in cui viveva la Crivellari, e ritrovato solo il 7 novembre, otto mesi dopo la scomparsa. La richiesta riguarda i quattro imputati nel processo. Maria Teresa Crivellari ha infatti confessato il delitto, ma sono imputati anche il figlio Alessandro Marella, che avrebbe aiutato la madre a segregare la casalinga e a seppellirne il corpo, e Calogero Pasqualino e Andrea Chiappetta, che invece sarebbero stati pagati per compiere il rapimento e consegnare la donna alla Crivellari.

su Luna Nuova di venerdì 3 febbraio

 




Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

#restiamoacasa: tutte le raccomandazioni da seguire

#restiamoacasa: tutte le raccomandazioni da seguire

SALUTE

Le strade di Rivoli ai tempi del Coronavirus

Le strade di Rivoli ai tempi del Coronavirus

EMERGENZA

S.Antonino: da lunedì 16 parte la spesa a domicilio per gli over 65

La centrale via Torino deserta, oggi pomeriggio

S.Antonino: da lunedì 16 parte la spesa a domicilio per gli over 65

EMERGENZA

Alpignano, l'asilo nido Don Minzoni sospende la rata di marzo

Alpignano, l'asilo nido Don Minzoni sospende la rata di marzo

EMERGENZA

Rivoli: pagamenti sospesi per zona blu, asili nido e trasporto scolastico

Rivoli: pagamenti sospesi per zona blu, asili nido e trasporto scolastico

CORONAVIRUS

Rivoli: alimentari e farmaci a domicilio per gli anziani

Rivoli: alimentari e farmaci a domicilio per gli anziani

EMERGENZA

Chiusa S.Michele: sostegno alle famiglie per le rette della scuola materna

Chiusa S.Michele: fondi dal Comune per le rette della scuola materna

EMERGENZA

M5S: «Avviare sperimentazione farmaci anti-Coronavirus anche in Piemonte»

M5S: «Avviare sperimentazione farmaci anti-Coronavirus anche in Piemonte»

MEDICINA

Rivalta: accertato un secondo caso di Coronavirus

Rivalta: accertato un secondo caso di Coronavirus

EMERGENZA