Saturno, la disperazione scende in piazza

Confermate due sole offerte: darebbero lavoro a non più di 100 operai su 380

06 Febbraio 2012 - 23:29

I lavoratori Saturno in via Magenta

I lavoratori Saturno in via Magenta

Fischietti, trombe da stadio e megafoni. Si sono presentati così i lavoratori della Saturno, venerdì sotto il palazzo della Regione in via Magenta. Il frastuono che hanno prodotto però non era fatto per festeggiare, e neanche per fare il tifo. I lavoratori delle sedi di Grugliasco, Piossasco e Rosta hanno sfidato il freddo, in strada, per ricordare alle istituzioni e al commissario nominato dal ministero, che dal 2010 si occupa di cercare un compratore per l’azienda, che ci sono 380 persone che vogliono continuare a lavorare. A poco più di due settimane dalla scadenza dell’amministrazione straordinaria, con due offerte sul piatto, i lavoratori della Saturno si sentono abbandonati. Intanto nelle sale di via Magenta il commissario Martinelli ha relazionato sul suo incontro al ministero delle attività produttive, confermando le due offerte principali, quella della Imr di Carate Brianza e della Igb, azienda di Bergamo che si occupa principalmente di cromatura e nichelatura.

su Luna Nuova di martedì 7 febbraio


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Dal corteo alla battitura delle recinzioni del cantiere: il lungo sabato No Tav

Dal corteo alla battitura delle recinzioni del cantiere: il lungo sabato No Tav

PROTESTA

Caprie: cercatore di funghi precipita nel bosco, salvato dal soccorso alpino

Caprie: cercatore di funghi precipita nel bosco, salvato dal soccorso alpino

INFORTUNIO

Pianezza, a fuoco il fienile dell'azienda agricola La Primula

Pianezza, a fuoco il fienile dell'azienda agricola La Primula

INTERVENTO

Piossasco, sorprende i ladri in casa: ucciso in salotto

Piossasco, sorprende i ladri in casa: ucciso in salotto

CRIMINALITA'

Giaveno, corse clandestine in auto: presi i tre "piloti"

Giaveno, corse clandestine in auto: presi i tre "piloti"

SICUREZZA STRADALE

Collegno, una tartaruga "azzanatrice" abbandonata in strada

Collegno, una tartaruga "azzannatrice" abbandonata in strada

CURIOSITÀ

Mistero a Vaie: ritrovamento di ossa in un vecchio scantinato, locale sotto sequestro

Mistero a Vaie: ritrovamento di ossa in un vecchio scantinato, locale sotto sequestro

CENTRO STORICO

Rivoli, bodypainting in piazza San Rocco

Rivoli, bodypainting in piazza San Rocco

ARTE

Rivoli, rapina in villa: gioielliere ferito ad un ginocchio

Rivoli, rapina in villa: gioielliere ferito ad un ginocchio

CRIMINALITA'