COLLEGNO

Terzo circolo scolastico senza soldi

Collegno attende dal 2008 100mila euro dal ministero, paghe a rischio

13 Febbraio 2012 - 23:47

La scuola Boselli

La scuola Boselli

E’ emergenza al terzo circolo didattico di Collegno, che comprende le quattro scuole primarie Boselli, Calvino, Don Milani e Don Sapino e le cinque scuole dell’infanzia Don Milani, Fresu, Pajetta, Rodari e Villas, per un totale di più di 1100 alunni: dal 2008 il circolo scolastico vanta un credito di 100mila euro dal Miur, il ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca. Nel dettaglio, le scuole attendono 74mila euro del 2008, 5mila nel 2010 e 21mila euro nel 2011. Senza i soldi dal Miur diventa difficile pagare insegnanti, supplenti e personale.

su Luna Nuova di martedì 14 febbraio


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

Nubifragio in bassa valle: domani alcune scuole chiuse

Nubifragio in bassa valle: domani alcune scuole chiuse

EMERGENZA

Mompantero: Rocciamelone osservato speciale per tutta la notte

Mompantero: Rocciamelone osservato speciale per tutta la notte

EMERGENZA

Cesana: frana tra San Sicario e Champlas Janvier

Cesana: frana tra San Sicario e Champlas Janvier

EMERGENZA

Cesana: imbratta un muro, denunciato un francese

Cesana: imbratta un muro, denunciato un francese

CARABINIERI

Collegno, formati i primi 20 addetti del Carrefour al servizio dei sordomuti

Collegno, formati i primi 20 addetti del Carrefour al servizio dei sordomuti

PROGETTO PILOTA

S.Giorio: il week-end del marrone entra nel vivo

S.Giorio: il week-end del marrone entra nel vivo

MANIFESTAZIONE

Vialattea, la nuova stagione parte con la riapertura del Colletto Verde

Vialattea, la nuova stagione parte con la riapertura del Colletto Verde

TURISMO

Avigliana: la finanza sospende l'attività in due aziende

Avigliana: la finanza sospende l'attività in due aziende

OPERAZIONE

Avigliana, frontale in galleria: un morto e un ferito grave

Avigliana, frontale in galleria: un morto e un ferito grave

INCIDENTE