PIOSSASCO

Morta in casa di cura, nessuna reazione allergica

Piossasco, l'autopsia sembra smentire le prime ricostruzioni della tragedia della settimana scorsa

14 Febbraio 2012 - 00:11

La casa di cura Villa Serena

La casa di cura Villa Serena

Potrebbero esserci sviluppi inediti nella vicenda di Enrichetta Savio, morta la scorsa settimana nella casa di cura privata convenzionata “Villa Serena” di Piossasco. In un primo momento era sembrato che la morte fosse dovuta a una violenta reazione allergica causata dalla somministrazione di un farmaco sbagliato via flebo, mentre i primi risultati dell’autopsia, eseguita dal dottor Mario Abrate, sembrerebbero smentire questa possibilità. La conferma dell’accaduto, tuttavia, si potrà avere solo con l’esame tossicologico, che potrebbe richiedere anche una settimana per essere portato a termine, dal momento che non sono state fissate scadenze.

su Luna Nuova di martedì 14 febbraio


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

"Coprifuoco" anche in Piemonte dalle 23 alle 5: si inizia lunedì

S.Antonino deserta durante il lockdown di marzo

"Coprifuoco" anche in Piemonte dalle 23 alle 5: si inizia lunedì

CORONAVIRUS

Condove: una capsula di speranza per la rinascita della materna Rodari

Condove: una capsula di speranza per la rinascita della materna Rodari

SCUOLA

Rivoli, pit stop tamponi: rivista la viabilità

Rivoli, pit stop tamponi: rivista la viabilità

SANITA'

Rivoli, pagava la merce ordinata online con assegni scoperti

Rivoli, pagava la merce ordinata online con assegni scoperti

TRUFFATORI

Vaie, schiarita Alcar: «La continuità produttiva sarà garantita»

L'assemblea di giovedì scorso davanti ai cancelli dello stabilimento Alcar di Vaie

Vaie, schiarita Alcar: «La continuità produttiva sarà garantita»

OCCUPAZIONE

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

OCCUPAZIONE

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

OCCUPAZIONE

Orbassano , tentata violenza nel garage di un condominio

Orbassano , tentata violenza nel garage di un condominio

CRMINALITA'

Rubavano le borse alle donne che pregavano in chiesa

Rubavano le borse alle donne che pregavano in chiesa

CRMINALITA'