Sfrattato minaccia di dare fuoco alla casa

Rivoli, rinuncia dopo tre ore di trattative

15 Febbraio 2012 - 17:29

Sfrattato minaccia di dare fuoco alla casa

Proprio questa mattina l'ufficiale giudiziario avrebbe dovuto eseguire lo sfratto esecutivo ma Angelo Cinelli, 43enne artigiano non ne ha voltuo sapere. Ha riempito tre bottiglioni con delle benzina minacciando di dare fuoco a tutto il palazzo, a Cascine Vica.
E' stato convinto a desistere dopo quasi tre ore di trattative condotte dal dirigente del commissariato di polizia, Giorgio Pozza, e dal sindaco Franco Dessì. Per quindici giorni l'uomo sarà ospitato nell'ostello cittadino mentre Comune e Cisa si adopereranno per trovare una soluzione al suo caso.



Su Luna Nuova di venerdì 17 febbraio


 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

Torino No Tav: l'intervento di Alberto Perino dal palco di piazza Castello

Torino No Tav: l'intervento di Alberto Perino dal palco di piazza Castello

MANIFESTAZIONE

8 dicembre: le donne No Tav in corteo a Torino

8 dicembre: le donne No Tav in corteo a Torino

MANIFESTAZIONE

Torino invasa dai No Tav: 70mila in corteo

Torino invasa dai No Tav: 70mila in corteo

MANIFESTAZIONE

Torino No Tav: in migliaia sfilano nelle vie del centro

Torino No Tav: in migliaia sfilano nelle vie del centro

MANIFESTAZIONE

Almese: sul Musiné ricompare la scritta No Tav

Almese: sul Musiné ricompare la scritta No Tav

STAMATTINA

Avigliana, con un bastone in classe per farsi giustizia

Avigliana, con un bastone in classe per farsi giustizia

AGGRESSIONE

Almese: rimossa parte della scritta No Tav sul Musinè

Almese: rimossa parte della scritta No Tav sul Musinè

STAMATTINA

Perla 2.0: Bardonecchia ammoderna l'accoglienza

Perla 2.0: Bardonecchia ammoderna l'accoglienza

TURISMO

il Quartetto Casals

il Quartetto Casals

Haydn, Mozart e Schubert: Ottavio Dantone dirige (e suona) l’Orchestra Rai

CLASSICA