RIVALTA

Sciopero alla Hella, i lavoratori presidiano la sede

Richiesta la mobilità per la metà dei dipendenti a Rivalta, si teme lo spostamento dei macchinari

17 Febbraio 2012 - 13:10

I lavoratori presidiano l'ingresso dell'azienda

I lavoratori presidiano l'ingresso dell'azienda

«Abbiamo paura che ci portino via le macchine». Lo dicono i dipendenti della Svb, che detiene il marchio Hella, storica azienda di abbigliamento femminile. Dalla sede in via Valgioie a Rivalta, dove si erano trasferiti alcuni anni fa, dopo alcuni mesi di ritardi nel pagamenti, sono entrati in causa con la proprietà. «Temevamo che, grazie ai fondi regionali per il reinsediamento produttivo, volessero spostare tutto a Biella» raccontano. Dopo l’udienza di ieri pomeriggio, hanno invece scoperto l’intenzione della proprietà di spostare la macchina del taglio, nucleo dell’attività produttiva. Da ieri presidiano i cancelli per impedirlo. Oggi pomeriggio saranno ricevuti dal sindaco Amalia Neirotti. Mercoledì è previsto un incontro per la mobilità, richiesta per il 50 per cento dei dipendenti.

su Luna Nuova di martedì 21 febbraio



Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Di Croce sfiduciato, a Venaus arriva il commissario

Di Croce sfiduciato, a Venaus arriva il commissario

CONSIGLIO

Universiadi 2025, Collegno e Grugliasco pronte ad ospitare gli atleti

Universiadi 2025, Collegno e Grugliasco pronte ad ospitare gli atleti

EVENTI

Bardonecchia rimette in carreggiata la Decauville

Bardonecchia rimette in carreggiata la Decauville

MONTAGNA

Bussoleno, un grande murales colora il polo logistico di protezione civile

Bussoleno, un grande murales colora il polo logistico di protezione civile

CROCE ROSSA

Critical Wine: i vini resistenti tornano a fine luglio

Critical Wine: i vini resistenti tornano a fine luglio

NO TAV

75mila euro di donazioni per l'ospedale di Susa

75mila euro di donazioni per l'ospedale di Susa

SANITA'

Beinasco, la sindaca Gualchi silura l'assessore Recco

Beinasco, la sindaca Gualchi silura l'assessore Recco

CRISI IN COMUNE

S.Antonino: auto delle Poste cappotta in via Caduti di Nassiriya

S.Antonino: auto delle Poste cappotta in via Caduti di Nassiriya

INCIDENTE

Il rombo dei trattori veste a festa le Ramats

Il rombo dei trattori veste a festa le Ramats

RADUNO