RIVOLI

La minoranza rivolese ricevuta dal prefetto

«La giunta non ci fornisce i documenti», protesta dei consiglieri

27 Febbraio 2012 - 21:34

La minoranza rivolese ricevuta dal prefetto

Sono stati ricevuti dal viceprefetto di Torino Maurizio Gatta i consiglieri comunali di Udc, Giovanna Massaro e Gianluca Trovato, Lega Nord, Celeste Di Sunno e Paolo Moglia, e Rivoli democratica, Beppe Morena. Hanno lamentato al viceprefetto il fatto di non aver ancora ricevuto degli atti che avevano richiesto agli uffici comunali: «Le legge prevede che ogni volta che un consigliere chieda dei documenti entro 30 giorni li abbia» dicono i cinque.

su Luna Nuova di martedì 28 febbraio


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

"Coprifuoco" anche in Piemonte dalle 23 alle 5: si inizia lunedì

S.Antonino deserta durante il lockdown di marzo

"Coprifuoco" anche in Piemonte dalle 23 alle 5: si inizia lunedì

CORONAVIRUS

Condove: una capsula di speranza per la rinascita della materna Rodari

Condove: una capsula di speranza per la rinascita della materna Rodari

SCUOLA

Rivoli, pit stop tamponi: rivista la viabilità

Rivoli, pit stop tamponi: rivista la viabilità

SANITA'

Rivoli, pagava la merce ordinata online con assegni scoperti

Rivoli, pagava la merce ordinata online con assegni scoperti

TRUFFATORI

Vaie, schiarita Alcar: «La continuità produttiva sarà garantita»

L'assemblea di giovedì scorso davanti ai cancelli dello stabilimento Alcar di Vaie

Vaie, schiarita Alcar: «La continuità produttiva sarà garantita»

OCCUPAZIONE

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

OCCUPAZIONE

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

OCCUPAZIONE

Orbassano , tentata violenza nel garage di un condominio

Orbassano , tentata violenza nel garage di un condominio

CRMINALITA'

Rubavano le borse alle donne che pregavano in chiesa

Rubavano le borse alle donne che pregavano in chiesa

CRMINALITA'