ALPIGNANO

Consolata, salvo il posto di lavoro per le badanti

Conclusione della trattativa per le 30 licenziate

01 Marzo 2012 - 22:36

Consolata, salvo il posto di lavoro per le badanti

Salvo il posto di lavoro di tutte le trenta donne dipendenti della ex casa per anziani Missionari della Consolata che saranno assunte, a tempo indeterminato, dalla cooperativa Santa Rita che sta già gestendo la nuova struttura, il Castello Beato Giuseppe Allamano. La soluzione nel tardo pomeriggio di ieri, con un confronto serrato tra le parti avvenuto nelle stanze del municipio. E’ stato il sindaco Gianni da Ronco ad esigere questo incontro, presenti i sindacalisti della Cgil che hanno seguito tutto l’iter della trattativa.

Su Luna Nuova di venerdì 2 marzo



Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Dalmasso e Curie-Vittorini premiati per i loro progetti green

Dalmasso e Curie-Vittorini premiati per i loro progetti green

SCUOLA

Da lunedì Dad in tutto il Piemonte per 2ª-3ª media e scuole superiori

Da lunedì Dad in tutto il Piemonte per 2ª-3ª media e scuole superiori

CORONAVIRUS

Valgioie, volontario dell'Aib condannato per incendio

Valgioie, volontario dell'Aib condannato per incendio

PATTEGGIA DUE ANNI

Sauze d'Oulx in lutto per la tragica scomparsa di Simone Gai

Sauze d'Oulx in lutto per la tragica scomparsa di Simone Gai

INCIDENTE

Collegno, Testimoni di Geova: il battesimo è online

Collegno, Testimoni di Geova: il battesimo è online

EMERGENZA COVID

Rivoli, il baby pusher abitava con la mamma e il nonno

Rivoli, il baby pusher abitava con la mamma e il nonno

CRIMINALITA'

Prova

Avigliana, sorpresa: Alessandro Borghese e la sua troupe salgono al castello

Prova

Chiusa S.Michele: incendio stasera nel cortile della Levosil

Chiusa S.Michele: incendio stasera nel cortile della Levosil

ROGO

Scialpinisti feriti in valle: tre interventi del Soccorso in poche ore

Il canale Ungherini

Scialpinisti feriti in valle: tre interventi del Soccorso in poche ore

INCIDENTI