ALPIGNANO

Consolata, salvo il posto di lavoro per le badanti

Conclusione della trattativa per le 30 licenziate

01 Marzo 2012 - 22:36

Consolata, salvo il posto di lavoro per le badanti

Salvo il posto di lavoro di tutte le trenta donne dipendenti della ex casa per anziani Missionari della Consolata che saranno assunte, a tempo indeterminato, dalla cooperativa Santa Rita che sta già gestendo la nuova struttura, il Castello Beato Giuseppe Allamano. La soluzione nel tardo pomeriggio di ieri, con un confronto serrato tra le parti avvenuto nelle stanze del municipio. E’ stato il sindaco Gianni da Ronco ad esigere questo incontro, presenti i sindacalisti della Cgil che hanno seguito tutto l’iter della trattativa.

Su Luna Nuova di venerdì 2 marzo



Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Exilles: Fulgido Tabone è la prima "penna al merito"

Exilles: Fulgido Tabone è la prima "penna al merito"

PREMIAZIONE

Susa: una valle intera per l'ultimo abbraccio a Carlo Ravetto

Susa: una valle intera per l'ultimo abbraccio a Carlo Ravetto

LUTTO

Anastacia apre l'estate della grande musica

Anastacia apre l'estate della grande musica

MUSICA

S.Antonino: incidente in via Vignassa, un ferito

S.Antonino: incidente in via Vignassa, un ferito

CARABINIERI

Collegno, tre volti nuovi nella giunta del Casciano bis

Collegno, tre volti nuovi nella giunta del Casciano bis

POLITICA

Giaveno, Carlo Giacone sindaco al ballottagio

Giaveno, Carlo Giacone sindaco al ballottagio

ELEZIONI COMUNALI

Borgone in festa per i 90 anni del gruppo Alpini

Borgone in festa per i 90 anni del gruppo Alpini

ANNIVERSARIO

Pianezza, un piazza per la Legalità nel nome di Falcone e Borsellino

Pianezza, un piazza per la Legalità nel nome di Falcone e Borsellino

MEMORIA

Grugliasco, Santa Maria bissa il successo dello scorso anno

Grugliasco, Santa Maria bissa il successo dello scorso anno

TRADIZIONI