ALPIGNANO

Consolata, salvo il posto di lavoro per le badanti

Conclusione della trattativa per le 30 licenziate

01 Marzo 2012 - 22:36

Consolata, salvo il posto di lavoro per le badanti

Salvo il posto di lavoro di tutte le trenta donne dipendenti della ex casa per anziani Missionari della Consolata che saranno assunte, a tempo indeterminato, dalla cooperativa Santa Rita che sta già gestendo la nuova struttura, il Castello Beato Giuseppe Allamano. La soluzione nel tardo pomeriggio di ieri, con un confronto serrato tra le parti avvenuto nelle stanze del municipio. E’ stato il sindaco Gianni da Ronco ad esigere questo incontro, presenti i sindacalisti della Cgil che hanno seguito tutto l’iter della trattativa.

Su Luna Nuova di venerdì 2 marzo



Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

Stretto più Etna: missione compiuta per Francesco Torre

Stretto più Etna: missione compiuta per Francesco Torre

RECORD

Collegno, la discarica di Barricalla inaugura il suo quinto lotto

Collegno, la discarica di Barricalla inaugura il suo quinto lotto

AMBIENTE

Alpignano: l'Asl guarda al "Movicentro" per la nuova sede

Alpignano: l'Asl guarda al "Movicentro" per la nuova sede

SANITA'

Mattie: le immagini della frana sul rio Gerardo

Mattie: le immagini della frana sul rio Gerardo

SICUREZZA IDROGEOLOGICA

Chianocco: furti su auto, denunciati due giovani francesi

Chianocco: furti su auto, denunciati due giovani francesi

CARABINIERI

Rotonde di Caprie: primi segnali di cantiere

Rotonde di Caprie: primi segnali di cantiere

EX STATALE 24

Almese: sabato "Mary Shelley" riapre il CineMagnetto

Almese: sabato "Mary Shelley" riapre il CineMagnetto

CULTURA

Torna la Coppa del Mondo a Sansicario

Torna la Coppa del Mondo a Sansicario

SCI D'ERBA

Tragedia di Genova, rinviato il falò alla Tur d'Amun

Tragedia di Genova, rinviato il falò alla Tur d'Amun

LUTTO