COLLEGNO

Il calvario di un figlio disabile

Famiglie in difficoltà a Collegno a causa dei tagli ai servizi sociali

01 Marzo 2012 - 23:12

I soci della Scintilla

I soci della Scintilla

Crescere un figlio disabile è una sfida difficile, resa ancora più problematica dall’attuale clima di tagli. Una denuncia con fatti e cifre arriva dall’associazione “La scintilla” di Collegno, e mostra quanto la crisi non ammetta portatori di handicap nella nuova era economica. «Spesso incontriamo persone che ci credono privilegiati, perché riceviamo una pensione. Ma la realtà è che solo faticosamente trovi un aiuto, le persone ti schivano. A volte camminando per strada non ti guardano neanche. Ti senti un fantasma»: il lamento arriva da Silverio Sacillotto.

su Luna Nuova di venerdì 2 marzo

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Vigili del fuoco volontari: fondi dalla Regione, «ma il governo vuole chiuderli»

Vigili del fuoco volontari: fondi dalla Regione, «ma il governo vuole chiuderli»

TERRITORIO

Almese: "Archeologia e Musica" sabato 8 agosto alla villa romana

Almese: "Archeologia e Musica" sabato 8 agosto alla villa romana

CULTURA

Rubiana: sabato 8 agosto Listello presenta il suo secondo romanzo

Rubiana: sabato 8 agosto Listello presenta il suo secondo romanzo

LETTERATURA

Grugliasco, Amazon sbarca in corso Allamano

Grugliasco, Amazon sbarca in corso Allamano

OCCUPAZIONE

Asl To3: al via il recupero delle vaccinazioni sospese causa Covid

Asl To3: al via il recupero delle vaccinazioni sospese causa Covid

SALUTE

Niente concertone, ma l'estate di Sauze si nutre di gofri e di cibo di strada

Niente concertone, ma l'estate di Sauze si nutre di gofri e di cibo di strada

APPUNTAMENTI

Alpignano, Palmieri presenta i suoi tre comitati elettorali

Alpignano, Palmieri presenta i suoi tre comitati elettorali

ELEZIONI

Un viaggio in costume tra le opere di G.A.Levis

Un viaggio in costume tra le opere di G.A.Levis

EVENTO

15 agnelli uccisi durante la notte, ma forse stavolta non è il lupo

15 agnelli uccisi durante la notte, ma forse stavolta non è il lupo

ASSIETTA