COLLEGNO

Il calvario di un figlio disabile

Famiglie in difficoltà a Collegno a causa dei tagli ai servizi sociali

01 Marzo 2012 - 23:12

I soci della Scintilla

I soci della Scintilla

Crescere un figlio disabile è una sfida difficile, resa ancora più problematica dall’attuale clima di tagli. Una denuncia con fatti e cifre arriva dall’associazione “La scintilla” di Collegno, e mostra quanto la crisi non ammetta portatori di handicap nella nuova era economica. «Spesso incontriamo persone che ci credono privilegiati, perché riceviamo una pensione. Ma la realtà è che solo faticosamente trovi un aiuto, le persone ti schivano. A volte camminando per strada non ti guardano neanche. Ti senti un fantasma»: il lamento arriva da Silverio Sacillotto.

su Luna Nuova di venerdì 2 marzo

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

Stretto più Etna: missione compiuta per Francesco Torre

Stretto più Etna: missione compiuta per Francesco Torre

RECORD

Pianezza, Palio dij Semna Sal nel segno di Gorisa

Pianezza, Palio dij Semna Sal nel segno di Gorisa

TRADIZIONE

Collegno, la discarica di Barricalla inaugura il suo quinto lotto

Collegno, la discarica di Barricalla inaugura il suo quinto lotto

AMBIENTE

Alpignano: l'Asl guarda al "Movicentro" per la nuova sede

Alpignano: l'Asl guarda al "Movicentro" per la nuova sede

SANITA'

Mattie: le immagini della frana sul rio Gerardo

Mattie: le immagini della frana sul rio Gerardo

SICUREZZA IDROGEOLOGICA

Chianocco: furti su auto, denunciati due giovani francesi

Chianocco: furti su auto, denunciati due giovani francesi

CARABINIERI

Rotonde di Caprie: primi segnali di cantiere

Rotonde di Caprie: primi segnali di cantiere

EX STATALE 24

Almese: sabato "Mary Shelley" riapre il CineMagnetto

Almese: sabato "Mary Shelley" riapre il CineMagnetto

CULTURA

Torna la Coppa del Mondo a Sansicario

Torna la Coppa del Mondo a Sansicario

SCI D'ERBA