COLLEGNO

Lo Stato non paga, le scuole rimangono al verde

Gli istituti di Collegno attendono 430mila euro dal ministero: non riescono a pagare i supplenti

01 Marzo 2012 - 23:18

La scuola Gramsci

La scuola Gramsci

Lo Stato deve alle scuole di Collegno centinaia di migliaia di euro. I soldi, però, non arrivano. E il terzo circolo, che comprende quattro scuole primarie e cinque dell’infanzia, per un totale di più di mille alunni, e che vanta un credito di 100mila euro dal Miur, il ministero dell’istruzione, università e ricerca, da dicembre non può più pagare i suoi supplenti. Gli altri plessi collegnesi non sono messi certo meglio, anzi: alla Don Minzoni-Gramsci si aspettano 145mila euro, alla Marconi 116mila, nell’istituto comprensivo Borgata Paradiso oltre 70mila. Una situazione che dura in alcuni casi dal 2006, in altri dal 2008, e che ha gettato le scuole nell’incertezza più completa. 

su Luna Nuova di venerdì 2 marzo


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Con Macy Gray il GruVillage vola vero la luna

Con Macy Gray il GruVillage vola vero la luna

CONCERTO

Gazzelle fa scintille e infiamma il pubblico

Gazzelle fa scintille e infiamma il pubblico

FLOWERS FESTIVAL

S.Antonino: "Muli & Biciclette", la corsa dei Bersaglieri

S.Antonino: "Muli & Biciclette", la corsa dei Bersaglieri

RADUNO

S.Antonino: Muli & Biciclette, la sfilata degli Alpini

S.Antonino: "Muli & Biciclette", la sfilata degli Alpini

RADUNO

Le giovani promesse della musica aprono la serata di The Bloody Beetroots

Le giovani promesse della musica aprono la serata di The Bloody Beetroots

FLOWERS FESTIVAL

Ezio Bosso: alle radici (comuni) della musica europea

Ezio Bosso: alle radici (comuni) della musica europea

FLOWERS FESTIVAL

Venaus pronta a tuffarsi nell'Alta Felicità No Tav

Venaus pronta a tuffarsi nell'Alta Felicità No Tav

FESTIVAL

Acsel e Cidiu insieme per rendere più semplice la raccolta differenziata

Acsel e Cidiu insieme per rendere più semplice la differenziata

RACCOLTA RIFIUTI

I mondi surreali di Yann Tiersen incantano il Flowers Festival

I mondi surreali di Yann Tiersen incantano il Flowers Festival

PIANISTA