COLLEGNO

Una petizione contro lo shopping domenicale

Raccolta di firme nelle chiese di Collegno per ribadire la sacralità della domenica

05 Marzo 2012 - 23:29

La raccolta delle firme

La raccolta delle firme

Un appello contro la decisione di tenere le attività aperte sette giorni su sette, spesso anche con orario continuato, sancita dall’European sunday alliance”, e che ha portato recentemente a manifestazioni in Italia, Francia, Germania e Spagna. Domenica anche a Collegno è stata celebrata anche la prima giornata europea per le domeniche libere dal lavoro, con tanto di raccolta di firme contro lo shopping domenicale, «Anche se in realtà noi abbiamo iniziato con l’inizio della Quaresima - racconta don Angelo Zucchi, della parrocchia di Santa Maria - Stiamo raccogliendo le firme di coloro che vogliono che la domenica resti della famiglia, e non dei centri commerciali. Non si tratta di boicottaggio: firmano coloro che durante la Quaresima si asterranno dal fare acquisti la domenica».

su Luna Nuova di martedì 6 marzo


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Avigliana: a fuoco un rimorchio agricolo carico di lana di tosatura

Avigliana: a fuoco un rimorchio agricolo carico di lana di tosatura

INCENDIO

Collegno, passa il cantiere e fa traslocare due classi

Collegno, passa il cantiere e fa traslocare due classi

TRASPORTI

Bardonecchia, gli alberi di Natale Pro loco ritrovano la libertà

Bardonecchia, gli alberi di Natale Pro loco ritrovano la libertà

NATURA

Giovedì a Sauze d'Oulx una messa in memoria del principe Filippo

Giovedì a Sauze d'Oulx una messa in memoria del principe Filippo

LUTTO

S.Didero, attivisti No Tav incatenati nella casetta sul tetto

S.Didero, attivisti No Tav incatenati nella casetta sul tetto

PROTESTA

Rivalta, la città ha perso il sindaco Nicola De Ruggiero

Rivalta, la città ha perso il sindaco Nicola De Ruggiero

LUTTO

Il lungo sabato No Tav: dalla protesta dei sindaci al corteo in strada

Il lungo sabato No Tav: dalla protesta dei sindaci al corteo in strada

TORINO-LIONE

S.Didero: un'attivista No Tav ferita da un lacrimogeno, ora è in ospedale

La conferenza di oggi all'ora di pranzo davanti al centri polivalente di San Didero

S.Didero: un'attivista No Tav ferita da un lacrimogeno, ora è in ospedale

TORINO-LIONE

Caprie: esce fuori strada, due feriti estratti dalle lamiere

Caprie: esce fuori strada, due feriti estratti dalle lamiere

INCIDENTE