COLLEGNO

Una petizione contro lo shopping domenicale

Raccolta di firme nelle chiese di Collegno per ribadire la sacralità della domenica

05 Marzo 2012 - 23:29

La raccolta delle firme

La raccolta delle firme

Un appello contro la decisione di tenere le attività aperte sette giorni su sette, spesso anche con orario continuato, sancita dall’European sunday alliance”, e che ha portato recentemente a manifestazioni in Italia, Francia, Germania e Spagna. Domenica anche a Collegno è stata celebrata anche la prima giornata europea per le domeniche libere dal lavoro, con tanto di raccolta di firme contro lo shopping domenicale, «Anche se in realtà noi abbiamo iniziato con l’inizio della Quaresima - racconta don Angelo Zucchi, della parrocchia di Santa Maria - Stiamo raccogliendo le firme di coloro che vogliono che la domenica resti della famiglia, e non dei centri commerciali. Non si tratta di boicottaggio: firmano coloro che durante la Quaresima si asterranno dal fare acquisti la domenica».

su Luna Nuova di martedì 6 marzo


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Reano, con il Fai alla scoperta dei sette capolavori del Bronzino

Reano, con il Fai alla scoperta dei sette capolavori del Bronzino

CULTURA

Giaveno, un bagno di folla per il primo carnevale notturno "ufficiale"

Giaveno, un bagno di folla per il primo carnevale notturno "ufficiale"

FOLKLORE

R

Rivoli, grande successo per il primo atto delle Giornate del Fai

CULTURA

Giaveno, boschi in fiamme in zona Roccette

Giaveno, boschi in fiamme in zona Roccette

INCENDIO

Coazze, inaugurato il rifugio della legalità

Coazze, inaugurato il rifugio della legalità

SOCIETÀ CIVILE

S.Antonino: fiamme nell'autoscuola Grand Prix

S.Antonino: fiamme nell'autoscuola Grand Prix

VIGILI DEL FUOCO

Tragedia sul monte Muret: muore un alpinista di S.Antonino

Tragedia sul monte Muret: muore un alpinista di S.Antonino

ROCCIAMELONE

Movida in alta valle: sei denunciati dai carabinieri

Movida in alta valle: sei denunciati dai carabinieri

CONTROLLI

Condove: "Noi siamo i figli della Monce", in arrivo un docu-film

Condove: "Noi siamo i figli della Monce", in arrivo un docu-film

STORIA E MEMORIA