RIVOLI

L'ospedale non sarà accorpato al San Luigi

La Regione fa marcia indietro

08 Marzo 2012 - 22:22

L'ospedale non sarà accorpato al San Luigi

 

L’OSPEDALE di Rivoli non dipenderà dal San Luigi. Nel piano sanitario che hanno approvato in commissione e che andrà in aula martedì in Regione per la discussione, si dovrebbero mantenere Asl e Aso così come sono. Questo comporta che Rivoli resta ospedale e San Luigi Aso a parte: il nosocomio cittadino, dunque, non diventerà più dipendente da Orbassano come era stato paventato negli scorsi mesi. «L’Asl To3 nel nuovo piano mantiene una sua autonomia e un suo direttore generale - spiega Nino Boeti, ex sindaco e consigliere regionale del Pd che da sempre si occupa di sanità - Rivoli resta indipendente da Orbassano e tutto questo impedisce la divisione tra ospedale e territorio che sarebbe stata nefasta per la storia sanitaria e sociale del Piemonte. La stessa legge del 1978 che ha istituito il sistema sanitario nazionale fa della continuità territoriale il suo cardine». Nessun maxi ospedale, quindi, in vista: «E meno male perché ci avrebbe perso l’offerta di servizi di qualità verso i cittadini».

Su Luna Nuova di venerdì 9 marzo

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

"Coprifuoco" anche in Piemonte dalle 23 alle 5: si inizia lunedì

S.Antonino deserta durante il lockdown di marzo

"Coprifuoco" anche in Piemonte dalle 23 alle 5: si inizia lunedì

CORONAVIRUS

Condove: una capsula di speranza per la rinascita della materna Rodari

Condove: una capsula di speranza per la rinascita della materna Rodari

SCUOLA

Rivoli, pit stop tamponi: rivista la viabilità

Rivoli, pit stop tamponi: rivista la viabilità

SANITA'

Rivoli, pagava la merce ordinata online con assegni scoperti

Rivoli, pagava la merce ordinata online con assegni scoperti

TRUFFATORI

Vaie, schiarita Alcar: «La continuità produttiva sarà garantita»

L'assemblea di giovedì scorso davanti ai cancelli dello stabilimento Alcar di Vaie

Vaie, schiarita Alcar: «La continuità produttiva sarà garantita»

OCCUPAZIONE

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

OCCUPAZIONE

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

OCCUPAZIONE

Orbassano , tentata violenza nel garage di un condominio

Orbassano , tentata violenza nel garage di un condominio

CRMINALITA'

Rubavano le borse alle donne che pregavano in chiesa

Rubavano le borse alle donne che pregavano in chiesa

CRMINALITA'