RIVALTA

Sgombero in via Genova: avevano costruito una tettoia abusiva

Tensioni con vigili urbani e carabinieri a Rivalta, poi la ruspa abbatte i manufatti irregolari

08 Marzo 2012 - 23:06

Ciò che resta dopo lo sgombero

Ciò che resta dopo lo sgombero

In via Genova a Rivalta, della famiglia sinti che per più di un decennio ha abitato in una roulotte al civico 32, sono rimasti solo un cumulo di macerie, brandelli di nastro bianco e rosso e grossi blocchi di cemento al cancello, per scongiurare un ritorno non permesso. Se ne sono andati mercoledì, padre, madre e due figli, dopo che lo scorso ottobre era stata emessa un’ordinanza esecutiva di sgombero, ma alla quale non hanno voluto credere e tanto meno adeguarsi. Così, di primo mattino, per scongiurare l’arrivo nella strada di parenti, amici e sostenitori pronti a dare man forte, un cordone di agenti della polizia municipale si è disposto lungo le strade adiacenti.

su Luna Nuova di venerdì 9 marzo

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Condove: "Noi siamo i figli della Monce", in arrivo un docu-film

Condove: "Noi siamo i figli della Monce", in arrivo un docu-film

STORIA E MEMORIA

Sauze d'Oulx: «Rispondi o ti prendo per i capelli», arrestato stalker

Sauze d'Oulx: «Rispondi o ti prendo per i capelli», arrestato stalker

CARABINIERI

Pianezza, prima pietra per il nuovo stabilimento Grob

Pianezza, prima pietra per il nuovo stabilimento Grob

CERIMONIA

S.Ambrogio: al Borgo di Mezzo-Superiore il Carnevale 2019

S.Ambrogio: al Borgo di Mezzo-Superiore il Carnevale 2019

SFILATA

Chiusa S.Michele: una panchina rossa per l'8 Marzo

Chiusa S.Michele: una panchina rossa per l'8 Marzo

INAUGURAZIONE

Rivoli, Loredana Trinchieri candidata sindaco per "Rivoli città attiva"

Rivoli, Loredana Trinchieri candidata sindaco per "Rivoli città attiva"

ELEZIONI

S.Antonino, 30 euro per riavere il cellulare: arrestato

S.Antonino, 30 euro per riavere il cellulare: arrestato

CARABINIERI

Alta valle, raffica di controlli sulle strade: nove denunce

Alta valle, raffica di controlli sulle strade: nove denunce

CARABINIERI

Precipita nel vallone e muore, la vittima è il villarfocchiardese Giancarlo Ghiotti

Precipita nel vallone e muore, la vittima è il villarfocchiardese Giancarlo Ghiotti

TRAGEDIA