ORBASSANO

Arriva una farmacia comunale al posto della Satti

Approvata la variante urbanistica di piazza Martiri della Libertà a Orbassano

12 Marzo 2012 - 23:02

L'area Satti

L'area Satti

Arriva una nuova farmacia comunale, grazie all’approvazione della variante 22 da parte del consiglio comunale di Orbassano. La variante rivoluzionerà l’ex area Satti di piazza Martiri della Libertà: La storica stazione dell’allora tramvia Torino-Giaveno diventa appunto sede per la nuova farmacia comunale. «Si tratta di un recupero importante per l’area urbana - spiega il sindaco Eugenio Gambetta - Finalmente sta prendendo forma dopo anni di incontri e ipotesi».

su Luna Nuova di martedì 13 marzo


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Susa: sequestrati 6,6 kg di cocaina, due "corrieri" in manette

Susa: sequestrati 6,6 kg di cocaina, due "corrieri" in manette

CARABINIERI

"Biblioteche sociali": decolla il progetto tra Unione montana e Conisa

"Biblioteche sociali": decolla il progetto tra Unione montana e Conisa

BASSA VALLE DI SUSA

Collegno, Ilaria e Tania trovano lavoro grazie al Comune

Collegno, Ilaria e Tania trovano lavoro grazie al Comune

OCCUPAZIONE

Sangano, donna travolta e uccisa dalla propria auto

Sangano, donna travolta e uccisa dalla propria auto

DINAMICA DA ACCERTARE

Anche i medici di base somministreranno il vaccino anti-Covid: accordo con la Regione

Anche i medici di base somministreranno il vaccino anti-Covid: accordo con la Regione

CORONAVIRUS

Collegno, la Madonna di Loreto fa scalo al Campo volo

Collegno, la Madonna di Loreto fa scalo al Campo volo

TRADIZIONE

Chiusa S.Michele: auto in fiamme stamattina in via XXV Aprile

Chiusa S.Michele: auto in fiamme stamattina in via XXV Aprile

INCENDIO

"Val Susa dal Vivo": alta e bassa valle si candidano per un'estate di cultura

"Val Susa dal Vivo": alta e bassa valle si candidano per un'estate di cultura

RASSEGNA

Da oggi Piemonte "zona arancione", ecco cosa si può fare

Da oggi Piemonte "zona arancione", ecco cosa si può fare

CORONAVIRUS