RIVALTA

La Fiat torna a popolare Tetti Francesi

Nello stabilimento di Rivalta sarà presto trasferita l'Officina 82 con i suoi 100 dipendenti

15 Marzo 2012 - 16:25

Operai all'uscita dal lavoro

Operai all'uscita dal lavoro

Torna la Fiat in paese, ma senza grandi prospettive. Non si abbandona a facili entusiasmi l’assessore Carla Barovetti, di fronte alle trasformazioni che l’azienda torinese sta attuando e che coinvolgono anche Tetti Francesi. Gli oltre 60mila metri quadrati dell’ex reparto verniciatura dello stabilimento costruito alla fine degli anni Sessanta, infatti, non sarebbero teatro di una ripresa di attività, ma svolgerebbero una funzione logistica rispetto a Mirafiori, in un momento in cui la Fiat necessita di spazi nel sito di corso Agnelli per trasferire entro due anni circa 1800 dipendenti di Fiat Service.

su Luna Nuova di venerdì 16 marzo


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Exilles: Fulgido Tabone è la prima "penna al merito"

Exilles: Fulgido Tabone è la prima "penna al merito"

PREMIAZIONE

Susa: una valle intera per l'ultimo abbraccio a Carlo Ravetto

Susa: una valle intera per l'ultimo abbraccio a Carlo Ravetto

LUTTO

Anastacia apre l'estate della grande musica

Anastacia apre l'estate della grande musica

MUSICA

S.Antonino: incidente in via Vignassa, un ferito

S.Antonino: incidente in via Vignassa, un ferito

CARABINIERI

Collegno, tre volti nuovi nella giunta del Casciano bis

Collegno, tre volti nuovi nella giunta del Casciano bis

POLITICA

Giaveno, Carlo Giacone sindaco al ballottagio

Giaveno, Carlo Giacone sindaco al ballottagio

ELEZIONI COMUNALI

Borgone in festa per i 90 anni del gruppo Alpini

Borgone in festa per i 90 anni del gruppo Alpini

ANNIVERSARIO

Pianezza, un piazza per la Legalità nel nome di Falcone e Borsellino

Pianezza, un piazza per la Legalità nel nome di Falcone e Borsellino

MEMORIA

Grugliasco, Santa Maria bissa il successo dello scorso anno

Grugliasco, Santa Maria bissa il successo dello scorso anno

TRADIZIONI