AMBIENTE

Pianezza, chiude l'impianto di compostaggio

Sarà trasformato per ridurre le puzze

15 Marzo 2012 - 21:12

Pianezza, chiude l'impianto di compostaggio


Un respiro di sollievo, nel vero senso della parola, per tutti coloro che hanno chiesto la chiusura di Punto ambiente. L’impianto di compostaggio di Druento si fermerà a partire da giugno, ma solo temporaneamente, per permettere la sua riconversione da sistema aerobico ad anaerobico. Il fermo dovrebbe durare almeno un anno, come spiega l’amministratore delegato del Cidiu, Fabrizio Zandonatti.

Su Luna Nuova di venerdì 16 marzo

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • sarah

    17 Marzo 2012 - 18:43

    Un respiro di sollievo, nel vero senso della parola... Ah si, un respiro di sollievo per le persone che verranno licenziate a giugno? Informatevi meglio poichè le persone di questo impianto verranno licenziate tutte... ditelo alle loro famiglie che perderanno il lavoro per la "puzza" dei rifiuti che NOI TUTTI produciamo... E' giusto migliorare la qualità della vita, ma non è giusto mandare a casa delle persone solo perchè l'impianto dovrà essere ritrasformato...

    Report

    Rispondi

AGGIORNAMENTI

Avigliana: a fuoco un rimorchio agricolo carico di lana di tosatura

Avigliana: a fuoco un rimorchio agricolo carico di lana di tosatura

INCENDIO

Collegno, passa il cantiere e fa traslocare due classi

Collegno, passa il cantiere e fa traslocare due classi

TRASPORTI

Bardonecchia, gli alberi di Natale Pro loco ritrovano la libertà

Bardonecchia, gli alberi di Natale Pro loco ritrovano la libertà

NATURA

Giovedì a Sauze d'Oulx una messa in memoria del principe Filippo

Giovedì a Sauze d'Oulx una messa in memoria del principe Filippo

LUTTO

S.Didero, attivisti No Tav incatenati nella casetta sul tetto

S.Didero, attivisti No Tav incatenati nella casetta sul tetto

PROTESTA

Rivalta, la città ha perso il sindaco Nicola De Ruggiero

Rivalta, la città ha perso il sindaco Nicola De Ruggiero

LUTTO

Il lungo sabato No Tav: dalla protesta dei sindaci al corteo in strada

Il lungo sabato No Tav: dalla protesta dei sindaci al corteo in strada

TORINO-LIONE

S.Didero: un'attivista No Tav ferita da un lacrimogeno, ora è in ospedale

La conferenza di oggi all'ora di pranzo davanti al centri polivalente di San Didero

S.Didero: un'attivista No Tav ferita da un lacrimogeno, ora è in ospedale

TORINO-LIONE

Caprie: esce fuori strada, due feriti estratti dalle lamiere

Caprie: esce fuori strada, due feriti estratti dalle lamiere

INCIDENTE