BEINASCO

Protesta dei lavoratori Key Plastic sotto il municipio

L'azienda di Beinasco ha annunciato ai dipendenti un calo del lavoro

15 Marzo 2012 - 16:29

I lavoratori sotto il municipio

I lavoratori sotto il municipio

Mobilitazione dei lavoratori della Key Plastic di Beinasco, in sciopero ieri mattina per difendere i propri posti di lavoro, minacciati da un elevato numero di esuberi. Gli operai si sono radunati in corteo davanti al municipio e sono stati ricevuti dal sindaco Maurizio Piazza e dall’assessore al lavoro Antonino Battaglia. «Siamo i primi a voler salvaguardare quest’azienda e i suoi lavoratori - ha dichiarato Battaglia - La Key Plastic è una ditta storica del nostro territorio, che ha sempre rappresentato un’opportunità lavorativa per molti cittadini beinaschesi». In questo particolare momento, però, le cose sembrano molto diverse.

su Luna Nuova di venerdì 16 marzo



Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

Stretto più Etna: missione compiuta per Francesco Torre

Stretto più Etna: missione compiuta per Francesco Torre

RECORD

Collegno, la discarica di Barricalla inaugura il suo quinto lotto

Collegno, la discarica di Barricalla inaugura il suo quinto lotto

AMBIENTE

Alpignano: l'Asl guarda al "Movicentro" per la nuova sede

Alpignano: l'Asl guarda al "Movicentro" per la nuova sede

SANITA'

Mattie: le immagini della frana sul rio Gerardo

Mattie: le immagini della frana sul rio Gerardo

SICUREZZA IDROGEOLOGICA

Chianocco: furti su auto, denunciati due giovani francesi

Chianocco: furti su auto, denunciati due giovani francesi

CARABINIERI

Rotonde di Caprie: primi segnali di cantiere

Rotonde di Caprie: primi segnali di cantiere

EX STATALE 24

Almese: sabato "Mary Shelley" riapre il CineMagnetto

Almese: sabato "Mary Shelley" riapre il CineMagnetto

CULTURA

Torna la Coppa del Mondo a Sansicario

Torna la Coppa del Mondo a Sansicario

SCI D'ERBA

Tragedia di Genova, rinviato il falò alla Tur d'Amun

Tragedia di Genova, rinviato il falò alla Tur d'Amun

LUTTO