DISAGIO

Dopo la malattia ora si ritrova senza casa

Sfrattato da Tetti Francesi, dorme da amici a Orbassano o nelal sala d'aspetto del San Luigi

19 Marzo 2012 - 23:30

Donato Crescenzi

Donato Crescenzi

In trasferta da Rivalta a Orbassano, dormendo in casa di amici, nella sala d’aspetto dell’ospedale San Luigi e in un piccolo albergo che, dice, «Mi è costato un patrimonio che sto ancora pagando». Donato Crescenzi, 48enne rivaltese sfrattato da via Pinerolo a Tetti Francesi per morosità, non nega i propri errori del passato, ma chiede aiuto per un presente che lo vede reduce da un temibile malattia, senza casa e con un lavoro che non gli è sufficiente per vivere.

su Luna Nuova di martedì 20 marzo


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

Stretto più Etna: missione compiuta per Francesco Torre

Stretto più Etna: missione compiuta per Francesco Torre

RECORD

Collegno, la discarica di Barricalla inaugura il suo quinto lotto

Collegno, la discarica di Barricalla inaugura il suo quinto lotto

AMBIENTE

Alpignano: l'Asl guarda al "Movicentro" per la nuova sede

Alpignano: l'Asl guarda al "Movicentro" per la nuova sede

SANITA'

Mattie: le immagini della frana sul rio Gerardo

Mattie: le immagini della frana sul rio Gerardo

SICUREZZA IDROGEOLOGICA

Chianocco: furti su auto, denunciati due giovani francesi

Chianocco: furti su auto, denunciati due giovani francesi

CARABINIERI

Rotonde di Caprie: primi segnali di cantiere

Rotonde di Caprie: primi segnali di cantiere

EX STATALE 24

Almese: sabato "Mary Shelley" riapre il CineMagnetto

Almese: sabato "Mary Shelley" riapre il CineMagnetto

CULTURA

Torna la Coppa del Mondo a Sansicario

Torna la Coppa del Mondo a Sansicario

SCI D'ERBA

Tragedia di Genova, rinviato il falò alla Tur d'Amun

Tragedia di Genova, rinviato il falò alla Tur d'Amun

LUTTO