DISAGIO

Dopo la malattia ora si ritrova senza casa

Sfrattato da Tetti Francesi, dorme da amici a Orbassano o nelal sala d'aspetto del San Luigi

19 Marzo 2012 - 23:30

Donato Crescenzi

Donato Crescenzi

In trasferta da Rivalta a Orbassano, dormendo in casa di amici, nella sala d’aspetto dell’ospedale San Luigi e in un piccolo albergo che, dice, «Mi è costato un patrimonio che sto ancora pagando». Donato Crescenzi, 48enne rivaltese sfrattato da via Pinerolo a Tetti Francesi per morosità, non nega i propri errori del passato, ma chiede aiuto per un presente che lo vede reduce da un temibile malattia, senza casa e con un lavoro che non gli è sufficiente per vivere.

su Luna Nuova di martedì 20 marzo


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

Collegno, l'ultimo saluto al geometra freddato da un 91enne

Collegno, l'ultimo saluto al geometra freddato da un 91enne

LUTTO

Rivoli, M5S punta ancora su Torrrse

Rivoli, M5S punta ancora su Torrese

ELEZIONI

Sabato a Collegno i funerali del geometra freddato da un 91enne

Sabato a Collegno i funerali del geometra freddato da un 91enne

LUTTO

Nubifragio in bassa valle: domani alcune scuole chiuse

Nubifragio in bassa valle: domani alcune scuole chiuse

EMERGENZA

Mompantero: Rocciamelone osservato speciale per tutta la notte

Mompantero: Rocciamelone osservato speciale per tutta la notte

EMERGENZA

Cesana: frana tra San Sicario e Champlas Janvier

Cesana: frana tra San Sicario e Champlas Janvier

EMERGENZA

Cesana: imbratta un muro, denunciato un francese

Cesana: imbratta un muro, denunciato un francese

CARABINIERI

Collegno, formati i primi 20 addetti del Carrefour al servizio dei sordomuti

Collegno, formati i primi 20 addetti del Carrefour al servizio dei sordomuti

PROGETTO PILOTA

S.Giorio: il week-end del marrone entra nel vivo

S.Giorio: il week-end del marrone entra nel vivo

MANIFESTAZIONE