GRUGLIASCO

Ex Sandretto in crisi: a rischio 165 posti di lavoro

La Romi Italia vuole chiudere gli stabilimenti di Grugliasco e Pont Canavese

19 Marzo 2012 - 22:53

I lavoratori davanti all'azienda

I lavoratori davanti all'azienda

La Romi Italia è in crisi. L’azienda di Grugliasco, ex Sandretto, è stata acquisita dai brasiliani nel 2008, ma rischia nuovamente la chiusura. Le difficoltà erano già state annunciate l’anno scorso, quando si era cercato di tamponare la situazione sottoscrivendo un accordo sindacale che istituiva la mobilità su base volontaria tramite incentivi. Nonostante la forte adesione, 105 dipendenti su 270, l’azienda ha ora annunciato di voler cedere il ramo di attività, chiudendo la produzione e lasciando in Italia solo i reparti commerciale e manutenzione.

su Luna Nuova di martedì 20 marzo


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Da domani sarà "fase 2" per palestre, piscine e centri sportivi

Da domani sarà "fase 2" per palestre, piscine e centri sportivi

RIAPERTURE

Alpignano, rischio crollo: chiuso il Ponte nuovo sulla Dora

Alpignano, rischio crollo: chiuso il Ponte nuovo sulla Dora

VIABILITA'

Rivoli, alpini della Ceccaroni in prima linea anche nella Fase 2

Rivoli, alpini della Ceccaroni in prima linea anche nella Fase 2

EMERGENZA

Rivoli, non piace agli ambulanti la Fase 2 del mercato

Rivoli, non piace agli ambulanti la Fase 2 del mercato

EMERGENZA

Condove: lavori in corso sulla frana in borgata Arronco

Condove: lavori in corso sulla frana in borgata Arronco

DISSESTO IDROGEOLOGICO

Rivoli, inaugurato il nuovo Spazio Conad

Rivoli, inaugurato il nuovo Spazio Conad

COMMERCIO

Condove: all'Arronco frana la parete rocciosa, strada chiusa

Condove: all'Arronco frana la parete rocciosa, strada chiusa

DISSESTO IDROGEOLOGICO

Rivoli: il pronto soccorso ha ora due accessi separati

Rivoli: il pronto soccorso ha ora due accessi separati

FASE 2

Almese: dal 31 maggio ripartono le visite guidate al Ricetto di San Mauro

Almese: dal 31 maggio ripartono le visite guidate al Ricetto di San Mauro

TURISMO