GRUGLIASCO

Ex Sandretto in crisi: a rischio 165 posti di lavoro

La Romi Italia vuole chiudere gli stabilimenti di Grugliasco e Pont Canavese

19 Marzo 2012 - 22:53

I lavoratori davanti all'azienda

I lavoratori davanti all'azienda

La Romi Italia è in crisi. L’azienda di Grugliasco, ex Sandretto, è stata acquisita dai brasiliani nel 2008, ma rischia nuovamente la chiusura. Le difficoltà erano già state annunciate l’anno scorso, quando si era cercato di tamponare la situazione sottoscrivendo un accordo sindacale che istituiva la mobilità su base volontaria tramite incentivi. Nonostante la forte adesione, 105 dipendenti su 270, l’azienda ha ora annunciato di voler cedere il ramo di attività, chiudendo la produzione e lasciando in Italia solo i reparti commerciale e manutenzione.

su Luna Nuova di martedì 20 marzo


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Movida in alta valle: sei denunciati dai carabinieri

Movida in alta valle: sei denunciati dai carabinieri

CONTROLLI

Condove: "Noi siamo i figli della Monce", in arrivo un docu-film

Condove: "Noi siamo i figli della Monce", in arrivo un docu-film

STORIA E MEMORIA

Sauze d'Oulx: «Rispondi o ti prendo per i capelli», arrestato stalker

Sauze d'Oulx: «Rispondi o ti prendo per i capelli», arrestato stalker

CARABINIERI

Pianezza, prima pietra per il nuovo stabilimento Grob

Pianezza, prima pietra per il nuovo stabilimento Grob

CERIMONIA

S.Ambrogio: al Borgo di Mezzo-Superiore il Carnevale 2019

S.Ambrogio: al Borgo di Mezzo-Superiore il Carnevale 2019

SFILATA

Chiusa S.Michele: una panchina rossa per l'8 Marzo

Chiusa S.Michele: una panchina rossa per l'8 Marzo

INAUGURAZIONE

Rivoli, Loredana Trinchieri candidata sindaco per "Rivoli città attiva"

Rivoli, Loredana Trinchieri candidata sindaco per "Rivoli città attiva"

ELEZIONI

S.Antonino, 30 euro per riavere il cellulare: arrestato

S.Antonino, 30 euro per riavere il cellulare: arrestato

CARABINIERI

Alta valle, raffica di controlli sulle strade: nove denunce

Alta valle, raffica di controlli sulle strade: nove denunce

CARABINIERI