ORBASSANO

La riapertura è più vicina per il parco Ilenia Giusti

Intanto nell'area verde lungo il Sangone sono tornati i vandali e ci sono problemi con l'eternit

22 Marzo 2012 - 23:57

I vandali sono tornati nel parco Ilenia Giusti

I vandali sono tornati nel parco Ilenia Giusti


Guarda la fotogallery

Primo passo verso la riapertura del parco Ilenia Giusti a Orbassano. La data prevista è venerdì 6 aprile, e l’inaugurazione interesserà l’ex centro di documentazione ambientale per le scuole e il parcheggio antistante: «La casetta, affidata al circolo privato Amici del Sangone, è già funzionante - spiega il sindaco Eugenio Gambetta - Finalmente avremo un punto di riferimento ambientale sul torrente e un presidio di controllo gestito da qualcuno che farà nascere attività sociali e culturali». Proprio questo è stato il motivo della riapertura anticipata di questa zona, che ha spinto il Comune a stringere i tempi rispetto alle valutazioni ambientali che da oltre due anni stanno interessando e tenendo chiuso al pubblico tutto il parco: i ripetuti atti di vandalismo.

su Luna Nuova di venerdì 23 marzo


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Collegno, passa il cantiere e fa traslocare due classi

Collegno, passa il cantiere e fa traslocare due classi

TRASPORTI

Bardonecchia, gli alberi di Natale Pro loco ritrovano la libertà

Bardonecchia, gli alberi di Natale Pro loco ritrovano la libertà

NATURA

Giovedì a Sauze d'Oulx una messa in memoria del principe Filippo

Giovedì a Sauze d'Oulx una messa in memoria del principe Filippo

LUTTO

S.Didero, attivisti No Tav incatenati nella casetta sul tetto

S.Didero, attivisti No Tav incatenati nella casetta sul tetto

PROTESTA

Rivalta, la città ha perso il sindaco Nicola De Ruggiero

Rivalta, la città ha perso il sindaco Nicola De Ruggiero

LUTTO

Il lungo sabato No Tav: dalla protesta dei sindaci al corteo in strada

Il lungo sabato No Tav: dalla protesta dei sindaci al corteo in strada

TORINO-LIONE

S.Didero: un'attivista No Tav ferita da un lacrimogeno, ora è in ospedale

La conferenza di oggi all'ora di pranzo davanti al centri polivalente di San Didero

S.Didero: un'attivista No Tav ferita da un lacrimogeno, ora è in ospedale

TORINO-LIONE

Caprie: esce fuori strada, due feriti estratti dalle lamiere

Caprie: esce fuori strada, due feriti estratti dalle lamiere

INCIDENTE

Villardora: a fuoco un centinaio di rotoballe

Villardora: a fuoco un centinaio di rotoballe

VIGILI DEL FUOCO