ORBASSANO

La Fiat rinvia, l'Alfaplast rimane senza cassa integrazione

Il ritardo dei nuovi modelli da slittare gli investimenti previsti a Orbassano

26 Marzo 2012 - 23:11

La protesta degli operai

La protesta degli operai

Guarda la fotogallery


Hanno sfilato ieri, nel sole del primo pomeriggio, i dipendenti dell’Alfaplast-Robotec di Orbassano. Dalla sede di via Moreni 4 il corteo è arrivato fino davanti al municipio, dove sono stati ricevuti dal vicesindaco e assessore alle attività produttive Walter Alesso e dall’assessore alle politiche sociali Pier Carlo Barberis. L’azienda lavora per l’indotto auto e ha la Fiat come committente unico e diretto. Produce interni in plastica. Il gruppo ha altri due stabilimenti nel sud Italia. Nell’agosto del 2011 era stata ottenuta la cassa integrazione per ristrutturazione in vista dei nuovi modelli previsti dalla Fiat, ma gli investimenti non sono ancora stati fatti, perché la Fiat ha ritardato al 2013 i nuovi modelli e gli investimenti sono vincolati a quella partenza. La conseguenza è che la cassa integrazione non è più erogata dal 7 febbraio.

su Luna Nuova di martedì 27 marzo


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Da domani sarà "fase 2" per palestre, piscine e centri sportivi

Da domani sarà "fase 2" per palestre, piscine e centri sportivi

RIAPERTURE

Alpignano, rischio crollo: chiuso il Ponte nuovo sulla Dora

Alpignano, rischio crollo: chiuso il Ponte nuovo sulla Dora

VIABILITA'

Rivoli, alpini della Ceccaroni in prima linea anche nella Fase 2

Rivoli, alpini della Ceccaroni in prima linea anche nella Fase 2

EMERGENZA

Rivoli, non piace agli ambulanti la Fase 2 del mercato

Rivoli, non piace agli ambulanti la Fase 2 del mercato

EMERGENZA

Condove: lavori in corso sulla frana in borgata Arronco

Condove: lavori in corso sulla frana in borgata Arronco

DISSESTO IDROGEOLOGICO

Rivoli, inaugurato il nuovo Spazio Conad

Rivoli, inaugurato il nuovo Spazio Conad

COMMERCIO

Condove: all'Arronco frana la parete rocciosa, strada chiusa

Condove: all'Arronco frana la parete rocciosa, strada chiusa

DISSESTO IDROGEOLOGICO

Rivoli: il pronto soccorso ha ora due accessi separati

Rivoli: il pronto soccorso ha ora due accessi separati

FASE 2

Almese: dal 31 maggio ripartono le visite guidate al Ricetto di San Mauro

Almese: dal 31 maggio ripartono le visite guidate al Ricetto di San Mauro

TURISMO