La rabbia degli operai grugliaschesi blocca corso Allamano

I lavoratori di Sandretto, De Tomaso, Saturno e Lear scendono in piazza

26 Marzo 2012 - 21:40

I lavoratori manifestano su corso Allamano

I lavoratori manifestano su corso Allamano

Guarda la fotogallery


Non ci sono margini per la Sandretto-Romi. L’incontro di venerdì all’Unione indstriale ha chiuso la porta anche davanti alla più piccola speranza per l’azienda produttrice di presse a iniezione. Ieri gli operai si sono riversati in strada bloccando il traffico insieme ai colleghi delle altre gradi aziende grugliaschesi in difficoltà: la De Tomaso, la Lear e la Saturno. Per la Sandretto il destino sembra segnato: i due stabilimenti produttivi di Grugliasco e Pont Canavese chiuderanno, lasciando a casa quasi tutti i 165 lavoratori, che saranno in cassa integrazione straordinaria fino al 24 luglio. E’ invece fissato giovedì l’incontro per la cassa integrazione della De Tomaso, come confermano gli assessori al lavoro di Piemonte e Toscana. Di fatto con tutti i debiti maturati dall’azienda in questo ultimo anno, l’unica via sembra essere la chiusura del progetto. Nuovo incontro interlocutorio intanto per la Lear, che dopo la proroga della cassa integrazione ottenuta all’inizio dell’anno continua la sua campagna di uscita volontaria per far fronte agli esuberi ed evitare i licenziamenti forzati.

su Luna Nuova di martedì 27 marzo

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

Pianezza, Vito Scafidi rivive nel "suo" campo sportivo

Pianezza, Vito Scafidi rivive nel "suo" campo sportivo

RICORDO

Fiamme nel cuore di Bardonecchia, ore di paura

Fiamme nel cuore di Bardonecchia, ore di paura

INCENDIO

La Pace sfila nelle strade di Villarfocchiardo

La Pace sfila nelle strade di Villarfocchiardo

RELIGIONI

Grugliasco, inaugurata la nuova cucina all'isola che non c'è

Grugliasco, inaugurata la nuova cucina all'isola che non c'è

SOLIDARIETÀ

S.Antonino: il dottor Flavio Forla rimane in carcere

S.Antonino: il dottor Flavio Forla rimane in carcere

UDIENZA

S.Antonino, omicidio Forla: Giacomo non è morto per asfissia

S.Antonino, omicidio Forla: Giacomo non è morto per asfissia

INDAGINI

Addio a Roberto Rocci, fondatore della cooperativa la Maruna

Addio a Roberto Rocci, fondatore della cooperativa la Maruna

LUTTO

Aperta la 30ª edizione degli Special Olympics

Aperta la 30ª edizione degli Special Olympics

BARDONECCHIA

Grugliasco, cascina Armano diventerà un multisala da 12 schermi

Grugliasco, cascina Armano diventerà un multisala da 12 schermi

PROGETTO