Delitto Patriti, ergastolo per Maria Teresa Crivellari

Per il rapimento e l'omicidio della casalinga bruinese condannati anche i tre complici

05 Aprile 2012 - 23:46

Il ritrovamento del cadavere

Il ritrovamento del cadavere

GUARDA LA FOTOGALLERY



Ergastolo. Arriva due anni dopo il delitto la sentenza per l’omicidio di Marina Patriti, la casalinga bruinese madre di tre figli scomparsa il 18 febbraio 2010. Il giudice ha condannato Maria Teresa Crivellari, che aveva avuto una relazione con il marito della vittima, Giacomo Bellorio, per aver orchestrato il rapimento e ucciso la donna lo stesso giorno. Il cadavere era poi stato seppellito a Sant’Ambrogio, nel giardino della villetta in cui viveva la Crivellari, e ritrovato solo il 7 novembre, otto mesi dopo la scomparsa. Per Alessandro Marella e per gli altri due complici, il pm Eugenia Ghi, che ha sostenuto l’accusa, aveva chiesto 20 anni di carcere a testa. Il dispositivo del gup Massimo Scarabello, al termine del processo avvenuto con rito abbreviato, ha invece condannato Marella a 15 anni e quattro mesi, Chiappetta a 16 anni e Pasqualino a 15.

su Luna Nuova di venerdì 6 aprile

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Susa, tir in fiamme all'autoporto

Susa, tir in fiamme all'autoporto

VIABILITA'

"Riparti Turismo": 40 milioni per il piano straordinario della Regione

"Riparti Turismo": 40 milioni per il piano straordinario della Regione

FASE 2

Collegno, a dieci anni si ustiona facendo esperimento di chimica

Collegno, a dieci anni si ustiona facendo esperimento di chimica

INCIDENTE

Coronavirus: il presidente Mattarella si congratula con l'ospedale di Rivoli

Coronavirus: il presidente Mattarella si congratula con l'ospedale di Rivoli

ASL TO3

Rivoli, sventato dai vigili il furto di una 500 Abarth

Rivoli, sventato dai vigili il furto di una 500 Abarth

CRIMINALITA'

Il call center della Croce Rossa per il test sierologico

Il call center della Croce Rossa per il test sierologico

COVID-19

Città metropolitana: iniziate le liberazioni in natura dei caprioli

Città metropolitana: iniziate le liberazioni in natura dei caprioli

FAUNA

Aveva un etto di Amnèsia, la marijuana al sapor di eroina: arresto a S.Antonino

Aveva un etto di Amnèsia, la marijuana al sapor di eroina: arresto a S.Antonino

CARABINIERI

S.Antonino: anziana trovata morta nella sua casa

S.Antonino: anziana trovata morta nella sua casa

TRAGEDIA