Delitto Patriti, ergastolo per Maria Teresa Crivellari

Per il rapimento e l'omicidio della casalinga bruinese condannati anche i tre complici

05 Aprile 2012 - 23:46

Il ritrovamento del cadavere

Il ritrovamento del cadavere

GUARDA LA FOTOGALLERY



Ergastolo. Arriva due anni dopo il delitto la sentenza per l’omicidio di Marina Patriti, la casalinga bruinese madre di tre figli scomparsa il 18 febbraio 2010. Il giudice ha condannato Maria Teresa Crivellari, che aveva avuto una relazione con il marito della vittima, Giacomo Bellorio, per aver orchestrato il rapimento e ucciso la donna lo stesso giorno. Il cadavere era poi stato seppellito a Sant’Ambrogio, nel giardino della villetta in cui viveva la Crivellari, e ritrovato solo il 7 novembre, otto mesi dopo la scomparsa. Per Alessandro Marella e per gli altri due complici, il pm Eugenia Ghi, che ha sostenuto l’accusa, aveva chiesto 20 anni di carcere a testa. Il dispositivo del gup Massimo Scarabello, al termine del processo avvenuto con rito abbreviato, ha invece condannato Marella a 15 anni e quattro mesi, Chiappetta a 16 anni e Pasqualino a 15.

su Luna Nuova di venerdì 6 aprile

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Villarfocchiardo e S.Giorio ben oltre il 50%, Chiaberto e Bar verso la riconferma

Villarfocchiardo e S.Giorio ben oltre il 50%, Chiaberto e Bar verso la riconferma

ELEZIONI

Collegno, l'ultimo abbraccio a Mattia, "il più monello che ci sia"

Collegno, l'ultimo abbraccio a Mattia, "il più monello che ci sia"

LUTTO

Rivoli, tutto esaurito al Don Puglisi per il primo confronto tra candidati

Rivoli, tutto esaurito al Don Puglisi per il primo confronto tra candidati

ELEZIONI

Vaie: Alpini in festa per i 90 anni di fondazione

Vaie: Alpini in festa per i 90 anni di fondazione

ANNIVERSARIO

Coazze, doccia fredda per Allais: la Commissione boccia la lista

Coazze, doccia fredda per Allais: la Commissione boccia la lista

ELEZIONI COMUNALI

Applausi scroscianti a Venaus per Mimmo Lucano, il sindaco dell'accoglienza

Applausi scroscianti a Venaus per Mimmo Lucano, il sindaco dell'accoglienza

VALSUSA FILMFEST

Colpo di scena a Venaus: l'erede di Nilo Durbiano è Avernino Di Croce

Colpo di scena a Venaus: l'erede di Nilo Durbiano è Avernino Di Croce

ELEZIONI

Caselette: sarà Giorgio Turbil lo sfidante del sindaco Banchieri

Caselette: sarà Giorgio Turbil lo sfidante del sindaco Banchieri

ELEZIONI

Almese: Farsella alza il velo sui 12 candidati della Lega

Almese: Farsella alza il velo sui 12 candidati della Lega

ELEZIONI