BEINASCO

Prestiti a interessi zero e buoni sconti per le famiglie in difficoltà

Beinasco istituisce un fondo da tre milioni per i prossimi tre anni contro la crisi

06 Aprile 2012 - 00:19

Il Comune di Beinasco

Il Comune di Beinasco

L’amministrazione comunale di Beinasco ha messo a bilancio nuove iniziative per aiutare i cittadini in difficoltà per la crisi. Si attiverà un fondo di tre milioni di euro, un milione all’anno dal 2012 al 2014, per piccoli prestiti ai cittadini in temporanea difficoltà. A causa dell’inasprimento delle tariffe, alle famiglie verranno di fatto a mancare 2mila euro l’anno: una cifra che ad alcuni richiederà solo qualche rinuncia, ma che per tanti altri significherà invece fare scelte pesanti nella gestione familiare ordinaria. Iniziativa analoga quella che riguarda l’istituzione di buoni acquisto.

su Luna Nuova di venerdì 6 aprile


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Exilles: Fulgido Tabone è la prima "penna al merito"

Exilles: Fulgido Tabone è la prima "penna al merito"

PREMIAZIONE

Susa: una valle intera per l'ultimo abbraccio a Carlo Ravetto

Susa: una valle intera per l'ultimo abbraccio a Carlo Ravetto

LUTTO

Anastacia apre l'estate della grande musica

Anastacia apre l'estate della grande musica

MUSICA

S.Antonino: incidente in via Vignassa, un ferito

S.Antonino: incidente in via Vignassa, un ferito

CARABINIERI

Collegno, tre volti nuovi nella giunta del Casciano bis

Collegno, tre volti nuovi nella giunta del Casciano bis

POLITICA

Giaveno, Carlo Giacone sindaco al ballottagio

Giaveno, Carlo Giacone sindaco al ballottagio

ELEZIONI COMUNALI

Borgone in festa per i 90 anni del gruppo Alpini

Borgone in festa per i 90 anni del gruppo Alpini

ANNIVERSARIO

Pianezza, un piazza per la Legalità nel nome di Falcone e Borsellino

Pianezza, un piazza per la Legalità nel nome di Falcone e Borsellino

MEMORIA

Grugliasco, Santa Maria bissa il successo dello scorso anno

Grugliasco, Santa Maria bissa il successo dello scorso anno

TRADIZIONI