La Lear ferma gli esuberi: bastano i 140 lavoratori che sono già andati via

Soluzione a Grugliasco grazie alla commessa per la Maserati che sarà prodotta alla Fga

12 Aprile 2012 - 23:17

Una vecchia manifestazione della Lear

Una vecchia manifestazione della Lear

La Lear di Grugliasco ferma gli esuberi. E’ stato raggiunto mercoledì l’accordo con l’azienda, che interrompe la procedura di mobilità per 464 lavoratori avviata lo scorso ottobre e accetta come sufficienti i 140 dipendenti che sono usciti volontariamente attraverso gli incentivi. Un risultato che ha suscitato la soddisfazione di tutti, lavoratori in testa, che hanno accolto la notizia con un boato liberatorio mentre erano riuniti sotto le finestre dell’assessorato regionale al lavoro. 

su Luna Nuova di venerdì 13 aprile


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Tre giorni in sella con i Cavalieri del Conte Verde

Tre giorni in sella con i Cavalieri del Conte Verde

MONCENISIO

A Bar Cenisio si parla di lupo e di convivenza con l'uomo

A Bar Cenisio si parla di lupo e di convivenza con l'uomo

VENAUS

Cade sul selciato in piazza d'Armi: «Non è la prima volta che succede»

Cade sul selciato in piazza d'Armi: «Non è la prima volta che succede»

SUSA

Manifestazione No Green Pass in piazza del Sole

Manifestazione No Green Pass in piazza del Sole

SUSA

Festa della Madonna del Rocciamelone, si riaccendono i monumenti

Festa della Madonna del Rocciamelone, si riaccendono i monumenti

SUSA

Parte la ristrutturazione della cappella del Thabor

Parte la ristrutturazione della cappella del Thabor

BARDONECCHIA

In piazza Vittorio Emanuele si ricorda la battaglia dell'Assietta

In piazza Vittorio Emanuele si ricorda la battaglia dell'Assietta

EXILLES

Al colle della Rho si celebra il Gemellaggio con Modane e Forneaux

Al colle della Rho si celebra il Gemellaggio con Modane e Forneaux

BARDONECCHIA

Gusto in quota, e gli assaggi te li porti a casa

Gusto in quota, e gli assaggi te li porti a casa

SESTRIERE