Operaio si incatena al cancello di casa Rossignolo

Lavoratore della De Tomaso senza stipendio da sei mesi: «Non possiamo più andare avanti»

16 Aprile 2012 - 21:22

Giacomo Riccaldone incatenato al cancello

Giacomo Riccaldone incatenato al cancello

«Non possiamo più andare avanti, c’é da impazzire». Così si incatena al cancello di casa di Gianmario Rossignolo. Piove ancora a Torino lunedì mattina quando Giacomo Riccaldone, operaio De Tomaso, decide di incatenarsi al cancello dell’abitazione di chi aveva promesso il rilancio dello stabilimento Pininfarina e un piano industriale capace di far rifiorire l’industria automobilistica italiana non solo all’ombra in Fiat. Invece dopo tre anni di impegni disattesi, senza stipendio da novembre, con tre figli e moglie a carico, Riccaldone ha deciso di piantonare la casa del suo datore di lavoro: «Ci deve dire qualcosa sul nostro futuro - afferma - Ma quello vero, non sulla carta, perché di carte ne hanno già presentate tante». 

su Luna Nuova di martedì 17 aprile


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Grugliasco, la nuova giunta si presenta in Consiglio

Grugliasco, la nuova giunta si presenta in Consiglio

ELEZIONI

In attesa di Achille Lauro alla Palazzina di Caccia

In attesa di Achille Lauro alla Palazzina di Caccia

CONCERTI

Saucerful of secrets: l'altra musica dei Pink Floyd

Saucerful of secrets: l'altra musica dei Pink Floyd

CONCERTI

Oulx: a Boster in scena il raduno delle Panda 4x4

Oulx: a Boster in scena il raduno delle Panda 4x4

BEAULARD

Dramma a Claviere: escursionista perde la vita sulla ferrata di Rocca Clarì

Dramma a Claviere: escursionista perde la vita sulla ferrata di Rocca Clarì

TRAGEDIA

Guè, la rinascita del rap parte dal Flowers Festival

Guè, la rinascita del rap parte dal Flowers Festival

CONCERTI

Rivoli: un fiume di pioggia e grandine nel quartiere Borgonuovo

Rivoli: un fiume di pioggia e grandine nel quartiere Borgonuovo

BOMBA D'ACQUA

Violenta grandinata: chicchi come palline da ping pong, strade imbiancate ad Avigliana

Violenta grandinata: chicchi come palline da ping pong, strade imbiancate ad Avigliana

MALTEMPO

Rivoli, riaperto il centro commerciale allagato

Rivoli, riaperto il centro commerciale allagato

METEO