COMUNALI

Sorpresa per il ballottaggio: Colaci sostiene Marinari

Nessun apparentamento, il candidato di Rivalta sostenibile precisa: «E' una decisione unilaterale»

15 Maggio 2012 - 01:08

Sorpresa per il ballottaggio: Colaci sostiene Marinari

Un invito a votare la discontinuità, senza accordi sottobanco o contropartite. A Rivalta Michele Colaci, candidato al primo turno di votazioni della coalizione che ha visto schierati Moderati, Italia dei valori, Il cigno - Per la rinascita delle frazioni e Unione di centro, chiede ancora una volta la fiducia dei propri elettori «Scegliendo ancora una volta la discontinuità e votando perciò per Mauro Marinari».

su Luna Nuova di martedì 15 maggio


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Vaccini, il Piemonte alza il volume: superato il milione, oggi 28mila somministrazioni

Vaccini, il Piemonte alza il volume: superato il milione, oggi 28mila somministrazioni

COVID-19

Dietrofront: anche Torino sarà arancione da lunedì 12 aprile

Dietrofront: anche Torino sarà arancione da lunedì 12 aprile

CORONAVIRUS

I sindaci No Tav contro il nuovo autoporto: sabato 17 manifestazione statica

I sindaci No Tav contro il nuovo autoporto: sabato 17 manifestazione statica

TORINO-LIONE

Ufficiale: da lunedì Piemonte in arancione, ma Torino deve ancora attendere

Ufficiale: da lunedì Piemonte in arancione, ma Torino deve ancora attendere

CORONAVIRUS

Collegno, vigili del fuoco al Campo volo? Ok della Regione

Collegno, vigili del fuoco al Campo volo? Ok della Regione

EMERGENZA

Condove: fiamme a ridosso delle case di via Conte Verde

Condove: fiamme a ridosso delle case di via Conte Verde

INCENDIO

Rivoli, scende in strada la disperazione del commercio

Rivoli, scende in strada la disperazione del commercio

PROTESTA

Chiusa S.Michele: incendio boschivo in località Ancarlino

Chiusa S.Michele: incendio boschivo in località Ancarlino

ROGO

Muore nel camion che finisce fuori strada allo svincolo

Muore nel camion che finisce fuori strada allo svincolo

TRAGEDIA