BEINASCO

Bambini e genitori fanno più bella la scuola

Lavori in arrivo nel giardino della Disney di Beinasco

22 Maggio 2012 - 00:00

I bambini al fiume

I bambini al fiume

Guarda la fotogallery

Decine di bambini beinaschesi accompagnati dai propri genitori, hanno esplorato sabato le campagne circostanti Borgaretto alla ricerca dei ciottoli che verranno utilizzati come arredo per le aiuole della scuola dell’infanzia Walt Disney. Il progetto, ideato e promosso dal consiglio d’intersezione della materna, prevede il rifacimento delle aiuole e la realizzazione di un colorato murales sulla facciata anteriore della scuola.


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

S.Didero: continua la protesta No Tav, corteo pacifico nel pomeriggio

S.Didero: continua la protesta No Tav, corteo pacifico nel pomeriggio

TORINO-LIONE

Orbassano, al via i vaccini in automobile

Orbassano, al via i vaccini in automobile

EMERGENZA SANITARIA

S.Didero: idranti e lacrimogeni contro i manifestanti No Tav

S.Didero: idranti e lacrimogeni contro i manifestanti No Tav

TORINO-LIONE

Orbassano, al via i vaccini in automobile

Orbassano, al via i vaccini in automobile

EMERGENZA SANITARIA

S.Didero, sgombero autoporto: l'idrante della polizia "spegne" la barricata

S.Didero, sgombero autoporto: l'idrante della polizia "spegne" la barricata

TORINO-LIONE

S.Didero, sgombero autoporto: i No Tav danno fuoco alla barricata di legna

S.Didero, sgombero autoporto: i No Tav danno fuoco alla barricata di legna

TORINO-LIONE

S.Didero, sgombero autoporto: i cori di protesta No Tav all'arrivo della polizia

S.Didero, sgombero autoporto: i cori di protesta No Tav all'arrivo della polizia

TORINO-LIONE

S.Didero: blitz della polizia all'autoporto, in corso lo sgombero del presidio No Tav

S.Didero: blitz della polizia all'autoporto, in corso lo sgombero del presidio No Tav

TORINO-LIONE

Atropina Clan, il nuovo singolo dedicato all'Acad

Atropina Clan, il nuovo singolo dedicato all'Acad

MUSICA E SOCIETÀ CIVILE