RIVOLI

Il grido di disperazione: «Voglio solo tornare al lavoro»

Quarantenne rivolese divorziato e con due figlie non riesce ad andare avanti

24 Maggio 2012 - 20:26

Il grido di disperazione: «Voglio solo tornare al lavoro»

E’ disperato perché non ha un lavoro, non ha uno stipendio fisso, ma ha due figlie adolescenti da mantenere. Eppure per i servizi sociali e lo Stato «è troppo ricco per aver diritto ad un contributo o ad un sostegno». Questo almeno è ciò che si è sentito dire Ivan Pedone, quarantenne rivolese, quando ha provato a bussare alla porta delle istituzioni, a partire dal Comune.

Su Luna Nuova di venerdì 25 maggio


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

S.Antonino, omicidio Forla: Giacomo non è morto per asfissia

S.Antonino, omicidio Forla: Giacomo non è morto per asfissia

INDAGINI

Addio a Roberto Rocci, fondatore della cooperativa la Maruna

Addio a Roberto Rocci, fondatore della cooperativa la Maruna

LUTTO

Aperta la 30ª edizione degli Special Olympics

Aperta la 30ª edizione degli Special Olympics

BARDONECCHIA

Grugliasco, cascina Armano diventerà un multisala da 12 schermi

Grugliasco, cascina Armano diventerà un multisala da 12 schermi

PROGETTO

Alpignano, il Comune chiude il bocciodromo ed esplode la protesta

Alpignano, il Comune chiude il bocciodromo ed esplode la protesta

POLEMICHE

S.Antonino: uccide il figlio adottivo, poi confessa ai carabinieri

S.Antonino: uccide il figlio adottivo, poi confessa ai carabinieri

DRAMMA

Esplode una caldaia a metano, paura a Mompantero

Esplode una caldaia a metano, paura a Mompantero

URBIANO

Grugliasco, ennesimo bagno di folla per "Mattoncini in festa"

Grugliasco, ennesimo bagno di folla per "Mattoncini in festa"

EVENTO

Cade dalla cascata di ghiaccio, si frattura una gamba

Cade dalla cascata di ghiaccio, si frattura una gamba

INCIDENTE