RIVALTA

I ladri di rame sono tornati in azione nel camposanto

Razzia al cimitero di Rivalta nella notte tra giovedì e venerdì

11 Giugno 2012 - 22:21

Il rame divelto

Il rame divelto

Guarda la fotogallery

I ladri sono tornati nel cimitero di Rivalta nella notte fra giovedì e venerdì, rompendo i supporti non più nuovissimi del cancello che al fondo del viale del primo campo si apre sui prati e sui pascoli, e infilandosi nella stretta apertura ricavata fra i due battenti. Spingendo un carretto a mano si sono diretti a colpo sicuro verso le tombe che probabilmente erano già state giudicate appetibili durante un precedente sopralluogo. 

su Luna Nuova di martedì 12 giugno

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

#restiamoacasa: tutte le raccomandazioni da seguire

#restiamoacasa: tutte le raccomandazioni da seguire

SALUTE

Le strade di Rivoli ai tempi del Coronavirus

Le strade di Rivoli ai tempi del Coronavirus

EMERGENZA

S.Antonino: da lunedì 16 parte la spesa a domicilio per gli over 65

La centrale via Torino deserta, oggi pomeriggio

S.Antonino: da lunedì 16 parte la spesa a domicilio per gli over 65

EMERGENZA

Alpignano, l'asilo nido Don Minzoni sospende la rata di marzo

Alpignano, l'asilo nido Don Minzoni sospende la rata di marzo

EMERGENZA

Rivoli: pagamenti sospesi per zona blu, asili nido e trasporto scolastico

Rivoli: pagamenti sospesi per zona blu, asili nido e trasporto scolastico

CORONAVIRUS

Rivoli: alimentari e farmaci a domicilio per gli anziani

Rivoli: alimentari e farmaci a domicilio per gli anziani

EMERGENZA

Chiusa S.Michele: sostegno alle famiglie per le rette della scuola materna

Chiusa S.Michele: fondi dal Comune per le rette della scuola materna

EMERGENZA

M5S: «Avviare sperimentazione farmaci anti-Coronavirus anche in Piemonte»

M5S: «Avviare sperimentazione farmaci anti-Coronavirus anche in Piemonte»

MEDICINA

Rivalta: accertato un secondo caso di Coronavirus

Rivalta: accertato un secondo caso di Coronavirus

EMERGENZA