ROSTA

I terreni di S.Antonio di Ranverso valgono 1,5 milioni

Rosta, la speculazione sarà fermata con il divieto di costruire

25 Giugno 2012 - 20:40

I terreni di S.Antonio di Ranverso valgono 1,5 milioni

 

1,5 milioni di euro di tesoretto verde, sottoforma di prati, pioppeti e altri coltivi. A tanto ammonta, da una stima sommaria, il patrimonio messo nella disponibilità di vendita dalla Regione che, nelle pieghe dell’ultimo bilancio, ha rubricato come “alienabile”, cioè vendibile a privati, il vasto latifondo di Sant’Antonio di Ranverso, acquistato dalla precedente giunta di Mercedes Bresso per sottrarlo alle mire speculative di chi stava partecipando alle aste di acquisizione dei terreni dell’ex Ordine Mauriziano. 

Su Luna Nuova di martedì 26 giugno


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

Nubifragio in bassa valle: domani alcune scuole chiuse

Nubifragio in bassa valle: domani alcune scuole chiuse

EMERGENZA

Mompantero: Rocciamelone osservato speciale per tutta la notte

Mompantero: Rocciamelone osservato speciale per tutta la notte

EMERGENZA

Cesana: frana tra San Sicario e Champlas Janvier

Cesana: frana tra San Sicario e Champlas Janvier

EMERGENZA

Cesana: imbratta un muro, denunciato un francese

Cesana: imbratta un muro, denunciato un francese

CARABINIERI

Collegno, formati i primi 20 addetti del Carrefour al servizio dei sordomuti

Collegno, formati i primi 20 addetti del Carrefour al servizio dei sordomuti

PROGETTO PILOTA

S.Giorio: il week-end del marrone entra nel vivo

S.Giorio: il week-end del marrone entra nel vivo

MANIFESTAZIONE

Vialattea, la nuova stagione parte con la riapertura del Colletto Verde

Vialattea, la nuova stagione parte con la riapertura del Colletto Verde

TURISMO

Avigliana: la finanza sospende l'attività in due aziende

Avigliana: la finanza sospende l'attività in due aziende

OPERAZIONE

Avigliana, frontale in galleria: un morto e un ferito grave

Avigliana, frontale in galleria: un morto e un ferito grave

INCIDENTE