ORBASSANO

Finiscono in manette i rapinatori delle ville

Presi dopo l'assalto a Orbassano, si sospettano altri colpi

02 Luglio 2012 - 23:06

Generica refurtiva

Generica refurtiva

Grazie a un’impronta digitale lasciata su un quadro durante la ricerca della cassaforte e a un tatuaggio a forma di sole sul collo, i carabinieri della compagnia di Moncalieri sono riusciti a identificare e arrestare i cinque banditi che la notte del 13 febbraio scorso avevano fatto irruzione nella villetta di un imprenditore edile di Orbassano. L’uomo, Roberto A., al momento dell’irruzione dei cinque rapinatori era fuori casa, in viaggio per lavoro. Nella villetta c’erano soltanto la sua convivente, Carla, 48 anni e la figlia 17enne Giulia. I banditi giunsero a minacciare la donna di rapire la figlia se non avesse rivelato dove l’imprenditore custodiva il denaro.

su Luna Nuova di martedì 3 luglio

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Condove: brucia un pullman nel deposito di via Roma

Condove: brucia un pullman nel deposito di via Roma

INCENDIO

Trana, documenti irregolari: "bocciate" tutte e quattro le liste

Trana, documenti irregolari: "bocciate" tutte e quattro le liste

ELEZIONI COMUNALI 2022

Flash-mob in piazza Castello dalla parte dei disabili

Stefano Olivetti ed Elena Vezzani

Flash-mob in piazza Castello dalla parte dei disabili

INCLUSIONE

S.Ambrogio: salvati tre escursionisti dispersi nei boschi della Sacra

S.Ambrogio: salvati tre escursionisti dispersi nei boschi della Sacra

SOCCORSO ALPINO

Il benvenuto della diocesi di Torino a monsignor Roberto Repole

Il benvenuto della diocesi di Torino a monsignor Roberto Repole

ORDINAZIONE

Avigliana, l'ultimo saluto della città a Remo Castagneri

Avigliana, l'ultimo saluto della città a Remo Castagneri

POLITICA IN LUTTO

Grugliasco fa squadra con Film Commission e Museo del cinema

Grugliasco fa squadra con Film Commission e Museo del cinema

SVILUPPO

Rivoli, la polizia dona ai profughi scarpe e giubbotti sequestrati

Rivoli, la polizia dona ai profughi scarpe e giubbotti sequestrati

SOLIDARIETÀ

Borgone: l'autogru dei vigili del fuoco recupera le bobine rotolate in strada

Borgone: l'autogru dei vigili del fuoco recupera le bobine rotolate in strada

DISAGI