ORBASSANO

La città piange per Davide Messinese

L'orbassanese è morto sabato a 33 anni per una miocardite virale

02 Luglio 2012 - 22:42

Davide Messinese

Davide Messinese

Non sanno capacitarsi gli amici e i parenti di Davide Messinese, morto sabato sera a 33 anni in circostanze misteriose. Tutti lo ricordano come un grande uomo, sempre sorridente e positivo, sempre capace di trovare tempo per gli altri. Messinese era molto conosciuto a Orbassano: faceva l'animatore all'oratorio di via Malosnà e giocava a calcio nell'Orca Gialla, che disputa il campionato Uisp. I funerali si svolgeranno in parrocchia domani alle 15,30.

su Luna Nuova di martedì 3 luglio

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Vaccini, il Piemonte alza il volume: superato il milione, oggi 28mila somministrazioni

Vaccini, il Piemonte alza il volume: superato il milione, oggi 28mila somministrazioni

COVID-19

Dietrofront: anche Torino sarà arancione da lunedì 12 aprile

Dietrofront: anche Torino sarà arancione da lunedì 12 aprile

CORONAVIRUS

I sindaci No Tav contro il nuovo autoporto: sabato 17 manifestazione statica

I sindaci No Tav contro il nuovo autoporto: sabato 17 manifestazione statica

TORINO-LIONE

Ufficiale: da lunedì Piemonte in arancione, ma Torino deve ancora attendere

Ufficiale: da lunedì Piemonte in arancione, ma Torino deve ancora attendere

CORONAVIRUS

Collegno, vigili del fuoco al Campo volo? Ok della Regione

Collegno, vigili del fuoco al Campo volo? Ok della Regione

EMERGENZA

Condove: fiamme a ridosso delle case di via Conte Verde

Condove: fiamme a ridosso delle case di via Conte Verde

INCENDIO

Rivoli, scende in strada la disperazione del commercio

Rivoli, scende in strada la disperazione del commercio

PROTESTA

Chiusa S.Michele: incendio boschivo in località Ancarlino

Chiusa S.Michele: incendio boschivo in località Ancarlino

ROGO

Muore nel camion che finisce fuori strada allo svincolo

Muore nel camion che finisce fuori strada allo svincolo

TRAGEDIA