Non ce l'ha fatta il piccolo Mattia

Troppo gravi le ustioni sul corpo del giovane rivaltese

02 Luglio 2012 - 22:10

Il luogo dell'incidente

Il luogo dell'incidente

Un arresto cardiaco ha stroncato il giovanissimo rivaltese Mattia Roca, il 12enne che il 18 giugno era rimasto vittima di una imprevista fiammata scaturita dalla torcia che stava usando per uccidere le formiche che avevano infestato la casetta sull’albero dei giochi. Dopo una piccola ripresa al colmo dei 12 giorni di ricovero nel reparto di rianimazione dell’ospedale infantile Regina Margherita, dove veniva tenuto in costante coma farmacologico e monitorato d’ora in ora, il fisico del ragazzo ha ceduto. Il cuore si è fermato.

su Luna Nuova di martedì 3 luglio

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Da lunedì Dad in tutto il Piemonte per 2ª-3ª media e scuole superiori

Da lunedì Dad in tutto il Piemonte per 2ª-3ª media e scuole superiori

CORONAVIRUS

Valgioie, volontario dell'Aib condannato per incendio

Valgioie, volontario dell'Aib condannato per incendio

PATTEGGIA DUE ANNI

Sauze d'Oulx in lutto per la tragica scomparsa di Simone Gai

Sauze d'Oulx in lutto per la tragica scomparsa di Simone Gai

INCIDENTE

Collegno, Testimoni di Geova: il battesimo è online

Collegno, Testimoni di Geova: il battesimo è online

EMERGENZA COVID

Rivoli, il baby pusher abitava con la mamma e il nonno

Rivoli, il baby pusher abitava con la mamma e il nonno

CRIMINALITA'

Prova

Avigliana, sorpresa: Alessandro Borghese e la sua troupe salgono al castello

Prova

Chiusa S.Michele: incendio stasera nel cortile della Levosil

Chiusa S.Michele: incendio stasera nel cortile della Levosil

ROGO

Scialpinisti feriti in valle: tre interventi del Soccorso in poche ore

Il canale Ungherini

Scialpinisti feriti in valle: tre interventi del Soccorso in poche ore

INCIDENTI

L'ultimo concerto? Stasera la chiamata alle armi della musica dal vivo

L'ultimo concerto? Stasera la chiamata alle armi della musica dal vivo

SETTORE IN CRISI DA LOKCDOWN