COLLEGNO

«Se ci costringono ancora a tagliare chiudiamo il Comune»

Il sindaco Silvana Accossato: «Non possiamo più pianificare nulla»

17 Settembre 2012 - 20:28

«Se ci costringono ancora a tagliare chiudiamo il Comune»

Per capire in che acque naviga il Comune basta guardare il bilancio. Su un pareggio di 39 milioni solo quattro sono destinati agli investimenti, e stiamo parlando di una città da 50mila abitanti in piena trasformazione. «In un bilancio di previsione si possono anche mettere molte opere per poi non realizzarne nessuna - osserva il sindaco Silvana Accossato – Questo è un bilancio che non prende in giro nessuno ma che ha ancora ben poco da tagliare». Anche sui servizi, secondo il sindaco, si può fare davvero poco. «Di anno in anno continuiamo a prendere decisioni in continua emergenza. Sui servizi ai cittadini non riusciamo più a fare nessun ragionamento di prospettiva. Ma per quanto ci riguarda, siamo arrivati al punto che non c’è più nulla da tagliare, altrimenti, semplicemente chiudiamo il Comune». 

(di Massimiliano Borgia)

su Luna Nuova di martedì 18 settembre

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Rivoli, furgoncino ribaltato: ferito il conducente

Rivoli, furgoncino ribaltato: ferito il conducente

INCIDENTE

L'Unione montana rilancia il banco per la castanicoltura in bassa valle di Susa

L'Unione montana rilancia il bando per la castanicoltura in bassa valle di Susa

AGRICOLTURA

Alpignano, consegnati all'Asl i locali del Movicentro

Alpignano, consegnati all'Asl i locali del Movicentro

SANITA'

Avigliana, brucia una catasta di legna

Avigliana, brucia una catasta di legna

INTERVENTO NOTTURNO

Collegno, due commessi "speciali" in servizio all'Ipercoop

Collegno, due commessi "speciali" in servizio all'Ipercoop

EVENTO

Rivoli, dopo due stop torna il Mercato europeo

Rivoli, dopo due stop torna il Mercato europeo

EVENTO

Condove: fiamme tra la Mura e Case Budrola, incendio domato

Condove: fiamme tra la Mura e Case Budrola, incendio domato

ROGO

Sestriere sconfitta, la candidata italiana al Mondiale 2029 sarà la Val Gardena

Sestriere sconfitta, la candidata italiana al Mondiale 2029 sarà la Val Gardena

SCI ALPINO

Protezione civile in lutto: si è spento fratel Agostino Gialdi

Fratel Sergio Agostino Gialdi (alla destra del sindaco Domenico Morabito)

Protezione civile in lutto: si è spento fratel Sergio Agostino Gialdi

VOLONTARIATO