COLLEGNO

«Se ci costringono ancora a tagliare chiudiamo il Comune»

Il sindaco Silvana Accossato: «Non possiamo più pianificare nulla»

17 Settembre 2012 - 20:28

«Se ci costringono ancora a tagliare chiudiamo il Comune»

Per capire in che acque naviga il Comune basta guardare il bilancio. Su un pareggio di 39 milioni solo quattro sono destinati agli investimenti, e stiamo parlando di una città da 50mila abitanti in piena trasformazione. «In un bilancio di previsione si possono anche mettere molte opere per poi non realizzarne nessuna - osserva il sindaco Silvana Accossato – Questo è un bilancio che non prende in giro nessuno ma che ha ancora ben poco da tagliare». Anche sui servizi, secondo il sindaco, si può fare davvero poco. «Di anno in anno continuiamo a prendere decisioni in continua emergenza. Sui servizi ai cittadini non riusciamo più a fare nessun ragionamento di prospettiva. Ma per quanto ci riguarda, siamo arrivati al punto che non c’è più nulla da tagliare, altrimenti, semplicemente chiudiamo il Comune». 

(di Massimiliano Borgia)

su Luna Nuova di martedì 18 settembre

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Niente concertone, ma l'estate di Sauze si nutre di gofri e di cibo di strada

Niente concertone, ma l'estate di Sauze si nutre di gofri e di cibo di strada

APPUNTAMENTI

Alpignano, Palmieri presenta i suoi tre comitati elettorali

Alpignano, Palmieri presenta i suoi tre comitati elettorali

ELEZIONI

Un viaggio in costume tra le opere di G.A.Levis

Un viaggio in costume tra le opere di G.A.Levis

EVENTO

15 agnelli uccisi durante la notte, ma forse stavolta non è il lupo

15 agnelli uccisi durante la notte, ma forse stavolta non è il lupo

ASSIETTA

Inaugurata la nuova casa Ana a Monterotta

Inaugurata la nuova casa Ana a Monterotta

ALPINI

Tre sindaci sul confine per 40 anni di amicizia

Tre sindaci sul confine per 40 anni di amicizia

GEMELLAGGIO

Serate a caccia di stelle cadenti nel cielo valsusino

Serate a caccia di stelle cadenti nel cielo valsusino

ASTRONOMIA

«Il Piemonte deve puntare sulle fortificazioni di montagna»

«Il Piemonte deve puntare sulle fortificazioni di montagna»

REGIONE

I marinai valsusini piangono la scomparsa di Ivo Bolognesi

I marinai valsusini piangono la scomparsa di Ivo Bolognesi

LUTTO