RIVALTA

Allarme alla Opacmare: 160 lavoratori su 280 sono in esubero

L'azienda di Rivalta e i sindacati chiedono l'aiuto delle istituzioni

20 Settembre 2012 - 23:59

Allarme alla Opacmare: 160 lavoratori su 280 sono in esubero

160 esuberi su 280 lavoratori. La situazione della Opacmare di via Einaudi a Rivalta è critica ormai dal 2008, ma ora la soluzione ai problemi di liquidità non sembra più procrastinabile, e nei prossimi giorni l’azienda aprirà la procedura di mobilità. Ieri mattina c’è stato un primo incontro in Regione, per esporre le difficoltà in cui versa l’azienda: «Abbiamo esposto la nostra preoccupazione situazione - spiega il responsabile del personale Renata Tebaldi - Abbiamo bisogno di un aiuto da parte delle istituzioni, per il settore è in crisi da tempo, e non accenna a riprendersi».

su Luna Nuova di venerdì 21 settembre


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Dalmasso e Curie-Vittorini premiati per i loro progetti green

Dalmasso e Curie-Vittorini premiati per i loro progetti green

SCUOLA

Da lunedì Dad in tutto il Piemonte per 2ª-3ª media e scuole superiori

Da lunedì Dad in tutto il Piemonte per 2ª-3ª media e scuole superiori

CORONAVIRUS

Valgioie, volontario dell'Aib condannato per incendio

Valgioie, volontario dell'Aib condannato per incendio

PATTEGGIA DUE ANNI

Sauze d'Oulx in lutto per la tragica scomparsa di Simone Gai

Sauze d'Oulx in lutto per la tragica scomparsa di Simone Gai

INCIDENTE

Collegno, Testimoni di Geova: il battesimo è online

Collegno, Testimoni di Geova: il battesimo è online

EMERGENZA COVID

Rivoli, il baby pusher abitava con la mamma e il nonno

Rivoli, il baby pusher abitava con la mamma e il nonno

CRIMINALITA'

Prova

Avigliana, sorpresa: Alessandro Borghese e la sua troupe salgono al castello

Prova

Chiusa S.Michele: incendio stasera nel cortile della Levosil

Chiusa S.Michele: incendio stasera nel cortile della Levosil

ROGO

Scialpinisti feriti in valle: tre interventi del Soccorso in poche ore

Il canale Ungherini

Scialpinisti feriti in valle: tre interventi del Soccorso in poche ore

INCIDENTI