ROSTA

Giovane muore in ospedale, mistero sulle cause

Era stato dimesso dal pronto soccorso di Moncalieri

20 Settembre 2012 - 17:27

Giovane muore in ospedale, mistero sulle cause
Il rostese Giovanni Apicella, custode dell’azienda Saturno, è sgomento e si chiede il perché della morte del figlio Sergio, 16enne deceduto dopo ben tre accessi all’ospedale, senza che nessuno abbia ancora capito il motivo della morte. Il ragazzo era stato visitato alle Molinette il 4 settembre per un forte dolore al collo, e dimesso con la diagnosi di un banale torcicollo. La seconda volta era tornato con la febbre, ma questa volta, il 10 settembre, si era rivolto al Santa Croce di Moncalieri con i linfonodi infiammati. Dopo una terza visita è stato ricoverato d'urgenza, ma non ce l'ha fatta.
su Luna Nuova di venerdì 21 settembre

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Tav, i sindaci alla De Micheli: «Una nuova "Via" è ineludibile»

Tav, i sindaci alla De Micheli: «Una nuova "Via" è ineludibile»

TORINO-LIONE

Rivoli, panettoni per il personale del Pronto soccorso

Rivoli, panettoni per il personale del Pronto soccorso

SANITA'

Rivoli: a Cascine Vica avanza il cantiere per la metropolitana

Rivoli: a Cascine Vica avanza il cantiere per la metropolitana

TRASPORTI

Alpignano, lavori al ponte al via in primavera

Alpignano, lavori al ponte al via in primavera

VIABILITA'

Villardora, al via i tamponi rapidi: ecco come funzionano

Villardora, al via i tamponi rapidi: ecco come funzionano

CORONAVIRUS

Tav, incontro governo-sindaci rinviato a venerdì mattina

Tav, incontro governo-sindaci rinviato a venerdì mattina

TORINO-LIONE

Tav: mercoledì l'incontro tra l'Unione montana e la ministra De Micheli

Tav: mercoledì l'incontro tra l'Unione montana e la ministra De Micheli

TORINO-LIONE

Asl To3: il nuovo direttore generale sarà Franca Dall'Occo

Asl To3: il nuovo direttore generale sarà Franca Dall'Occo

SANITÀ

Di nuovo in manette lo spacciatore della "Rivoli bene"

Di nuovo in manette lo spacciatore della "Rivoli bene"

CRIMINALITA'