ORBASSANO

Il piazzale delle siringhe, la denuncia in Consiglio

L'area Satti abbandonata a se stessa

04 Ottobre 2012 - 20:31

Il piazzale delle siringhe, la denuncia in Consiglio

L’area ex Satti è preda di tossicodipendenti e sbandati, che devastano il luogo e abbandonano siringhe: a denunciare il degrado in cui versano i terreni e gli edifici del Gtt, in via Ascianghi, è stata la consigliera di Verso il Pd Desirè Mensa, durante il consiglio comunale.

Su Luna Nuova di venerdì 5 ottobre


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Vaie, furgone urta un balcone in via Roma: il conducente non si ferma

Vaie, furgone urta un balcone in via Roma: il conducente non si ferma

OGGI POMERIGGIO

Bussoleno: cade mentre attraversa un ponte tibetano all'Orrido di Foresto

Bussoleno: cade mentre attraversa un ponte tibetano all'Orrido di Foresto

VIA FERRATA

Il punto in cui verrà realizzato il "griglione"

Il punto in cui verrà realizzato il "griglione"

Avigliana, da lunedì a mercoledì chiusa via Benetti

OPERE PUBBLICHE

Rivoli, nuovi primari per urologia ed ortopedia

Rivoli, nuovi primari per urologia ed ortopedia

SANITÀ

Sauze d'Oulx: vandali ancora in azione, scoperti

Sauze d'Oulx: vandali ancora in azione, scoperti

NUOVI RAID

Parla valsusino il nuovo vicesindaco metropolitano: è Jacopo Suppo, primo cittadino di Condove

Jacopo Suppo, sindaco di Condove, insieme a Marco Bussone, presidente nazionale Uncem, sul palco dell'ultima Fiera della Toma

Parla valsusino il nuovo vicesindaco metropolitano: è Jacopo Suppo, primo cittadino di Condove

POLITICA

Rivoli, la Befana alpina porta doni in pediatria

Rivoli, la Befana alpina porta doni in pediatria

SOLIDARIETÀ

Villardora: va a fuoco un rimorchio coibentato lungo l'ex statale 24

Villardora: va a fuoco un rimorchio coibentato lungo l'ex statale 24

INCENDIO

Furti auto nel parcheggio dell'ospedale di Rivoli, l'allarme del Nursind

Furti auto nel parcheggio dell'ospedale di Rivoli, l'allarme del Nursind

DENUNCIA