Muore soffocato dai fumi della stufa elettrica

L'anziano grugliaschese l'aveva lasciata accesa ed è partito un principio di incendio

25 Ottobre 2012 - 20:58

Muore soffocato dai fumi della stufa elettrica

Ha lasciato la stufetta elettrica accesa e si è addormentato sul divano. Nella notte, però, un corto circuito ha provocato un principio di incendio, le cui esalazioni hanno ucciso Aldo Belmondo. Il 76enne abitava da solo in un appartamento di via Trieste 13 a Grugliasco. La disgrazia è accaduta nella notte tra martedì e mercoledì. (nella foto l'anziano deceduto)

su Luna Nuova di venerdì 26 ottobre


Leggi l'articolo completo cliccando qui!

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Vaie, schiarita Alcar: «La continuità produttiva sarà garantita»

L'assemblea di giovedì scorso davanti ai cancelli dello stabilimento Alcar di Vaie

Vaie, schiarita Alcar: «La continuità produttiva sarà garantita»

OCCUPAZIONE

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

OCCUPAZIONE

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

OCCUPAZIONE

Orbassano , tentata violenza nel garage di un condominio

Orbassano , tentata violenza nel garage di un condominio

CRMINALITA'

Rubavano le borse alle donne che pregavano in chiesa

Rubavano le borse alle donne che pregavano in chiesa

CRMINALITA'

Rivoli, verso la normalità la viabilità intorno all'ospedale

Rivoli, verso la normalità la viabilità intorno all'ospedale

TRAFFICO

Rivoli, lunghe code per i tamponi, viabilità in tilt

Rivoli, lunghe code per i tamponi, viabilità in tilt

SANITA'

Alpignnano, Paolo Fornetti premiato come "Testimone di fratellanza"

Alpignano, Paolo Fornetti premiato come "Testimone di fratellanza"

RICONOSCIMENTO

Susa, maltrattava mamma e sorella per i soldi della droga: arrestato

Susa, maltrattava mamma e sorella per i soldi della droga: arrestato

VIOLENZA DOMESTICA