ORBASSANO

Alfaplast, chiusura confermata ma arrivano gli stipendi

E alla Tubiflex i lavoratori ottendono la Cig dall'Inps

29 Ottobre 2012 - 21:36

Alfaplast, chiusura confermata ma arrivano gli stipendi

La chiusura dello stabilimento Alfaplast di via Moreni a Orbassano è confermata, ma intanto almeno sono in arrivo gli arretrati di cassa integrazione, fermi ornai da febbraio per tutti i 55 lavoratori. Intanto, i lavoratori della Tubiflex di Orbassano vincono il primo round contro l’azienda, per quanto riguarda la richiesta di cassa integrazione ordinaria per i mesi di giugno e luglio prevista per una trentina di lavoratori. Secondo la commissione dell’Inps, infatti, l’azienda di strada Torino non poteva usare la casa integrazione ordinaria e contestualmente avviare una procedura di licenziamento.

su Luna Nuova di martedì 30 ottobre

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Vaccini: le adesioni dei 40enni anticipate alla prossima settimana

Vaccini: le adesioni dei 40enni anticipate alla prossima settimana

COVID-19

Collegno, una "lettera alla coscienza" firmata Sermig

Collegno, una 'lettera alla coscienza' firmata Sermig

GIRO D'ITALIA

Grugliasco, ecco il nuovo deposito di Amazon

Grugliasco, ecco il nuovo deposito di Amazon

OCCUPAZIONE

Pianezza, il centrodestra punta su Roberto Signoriello

Pianezza, il centrodestra punta su Roberto Signoriello

ELEZIONI

Alpignano, vota parco Bellagarda e fai vincere la Turati

Alpignano, vota parco Bellagarda e fai vincere la Turati

AMBIENTE

Grugliasco, si era dato fuoco: muore dieci giorni dopo

Grugliasco, si era dato fuoco: muore dieci giorni dopo

TRAGEDIA

S.Giorio, fiamme al "Paradiso delle rane": doveva riaprire domenica

S.Giorio, fiamme al "Paradiso delle rane": doveva riaprire domenica

INCENDIO

Rivoli, schianto in tangenziale: muore operatore della Croce Rossa

Rivoli, schianto in tangenziale: muore operatore della Croce Rossa

TRAGEDIA

Borgone, S.Antonino e Rivoli piazze dello spaccio: dieci misure cautelari

Borgone, S.Antonino e Rivoli piazze dello spaccio: dieci misure cautelari

DROGA